Home page


Altre notizie dall'archivio dal 2017 al 2018

Altre notizie dall'archivio dal 2013 al 2014

Altre notizie dall'archivio dal 2002 al 2012


Le raccolte di fotografie pubblicate sul nostro sito


Calendario della Resistenza: tante date e tanti Caduti da ricordare

Archivio notizie ed attività dal 2015 al 2016


    2016 (maggio - dicembre)

  • Dal Corriere di Novara del 29 dicembre 2016 - La pagina che il Corriere di Novara ha dedicato alla scomparsa del Comandante Bellini
    Grimaldi partigiano e Grimaldi nella società civile, dopo gli anni della Resistenza
    Sempre impegnato a testimoniare la memoria storica, soprattutto rivolta ai giovani delle scuole
    Ha sempre dichiarato «Mi sento ancora un partigiano»

  • Dal Corriere di Novara del 19 dicembre 2016
    La cronaca del conferimento e della consegna delle Medaglie della Liberazione ai partigiani superstiti e, in molti casi, ai familiari dei partigiani scomparsi
    Presenti le autorità locali e della Provincia, ed il rappresentante del Governo Prefetto Dott. Francesco Paolo Castaldo
    Ed i rappresentanti delle Sezioni Anpi del territorio

  • Ad esequie avvenute diamo notizia della scomparsa di Vincenzo Grimaldi, il Comandante Bellini, classe 1922
    Grimaldi, catanese di nascita, novarese di adozione, operò in Val Varaita dal settembre 1943 all'aprile 1945 e chiuse la sua storia resistenziale col grado di vicecomandante della 181ª Brigata Garibaldi «Valli Cuneesi»
    Le ceneri del Comandante Bellini riposano nel cimitero di Novara

  • Ad esequie avvenute diamo notizia della scomparsa di Vincenzo Grimaldi, il Comandante Bellini, classe 1922
    Grimaldi, catanese di nascita, novarese di adozione, operò in Val Varaita dal settembre 1943 all'aprile 1945 e chiuse la sua storia resistenziale col grado di vicecomandante della 181ª Brigata Garibaldi «Valli Cuneesi»
    Le ceneri del Comandante Bellini riposano nel cimitero di Novara

  • Novara, sabato 17 dicembre 2016, ore 11,00, - presso Auditorium di Attico delle Arti, Largo Donegani, 5-5/a
    Cerimonia di consegna delle medaglie a ricordo del 70° della Liberazione
    Interverranno alla cerimonia: Prefetto dr. Francesco Paolo Castaldo, Presidente ANPI Provinciale Novara Massimo Bosio, Sindaci dei paesi di residenza dei premiati

  • Novara, martedì 06 e mercoledì 07 dicembre 2016, presso Aula Magna dell’ Istituto Comprensivo “Fornara-Ossola”, via Premuda 28100 Novara (NO)
    Due illustri personalità novaresi del XX secolo: Piero Fornara e Leone Ossola, Convegno di Studi 6 e 7 dicembre 2016
    Intervengono, il 06 dicembre, Prof.ssa Fabia Maria Scaglione, S. E. Mons. Franco Giulio Brambilla, Prof. Dorino Tuniz, Prof. Ferruccio Bortolozzo, Dott. Federico Nicola, Don Silvio Barbaglia; il 07 dicembre, Dott. Francesco Paolo Castaldo, Dott. Gianfranco Quaglia, Dott. Giovanni Cerutti, Prof.ssa Emiliana Mongiat, Dott. Paolo Cattaneo
    Patrocinano il Convegno l'Istituto Storico della Resistenza Novara «Piero Fornara», l'Associazione «La Nuova Regaldi» e il Comitato Provinciale dell'Anpi di Novara

  • Borgomanero, giovedì 01 dicembre 2016, ore 21,00, presso la Sala SOMS di Corso Roma, 136
    La Sezione Anpi «Mora e Gibin» di Borgomanero e il Comitato Provinciale Anpi di Novara propongono un approfondimento sul Referendum sulla Riforma Costituzionale
    «Perché votiamo NO»
    Intervengono Massimo Bosio, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara, Antonella Braga, insegnante, Sergio Vedovato, già Senatore e Presidente della Provincia
    Introduce e modera Lele Caione, Presidente della Sezione Anpi di Borgomanero

  • Cameri, mercoledì 30 novembre 2016, ore 21,00, presso la Sala riunioni del Circolo “G. Matteotti”, via Mazzucchelli, 75
    Il Circolo “G. Matteotti” di Cameri propone un dibattito sul Referendum Costituzionale
    Intervengono Giuseppe Genoni, Comitato Si Novara, e Massimo Bosio, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara

  • L'appello del Comitato Provinciale di Novara e delle Sezioni che ad esso si riferiscono per la scelta del NO al Referendum Costituzionele del 04 dicembre 2016 - Già Home Page

  • Verbania Fondotoce, domenica 27 novembre 2016, ore 15,00, presso la Casa della Resistenza - Via Turati, 9
    Per la Giornata Internazionale Contro La Violenza Alle Donne ‘Nemmeno con un fiore’ Pomeriggio di Canti, Canzoni e Prosa al Femminile

  • Novara, venerdì 25 novembre 2016, ore 17,30, presso Attico delle Arti, Largo Donegani, 5-5/a - Il Comitato Provinciale Anpi di Novara propone un incontro conferenza stampa avente per tema «Le ragioni del NO al Referendum Costituzionale»
    Interviene Federico Fornaro senatore del PD, dissenziente sul progetto di riforma costituzionale e schierato per il NO
    Modera Massimo Bosio, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara


  • Oleggio, venerdì 25 novembre 2016, ore 21,00, presso la Sala ENAIP in Viale Paganini, 21
    La Sezione Anpi Ovest Ticino «Vittori Colombo» e il Comitato Provinciale Anpi di Novara propongono un dibattito pubblico sul Referendum per le modifiche costituzionali
    Intervengono: Sergio De Stasio per le ragioni del SI, Sergio Vedovato per le ragioni del NO

  • Ameno, domenica 20 novembre 2016 - I Comuni di Ameno, Anzola d'Ossola, Omegna, Pettenasco e la Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio commemorano il 72° Anniversario dei Partigiani caduti a Pecorino (Cascine di Ameno) il 17 novembre 1944

  • Verbania Fondotoce, sabato 19 novembre 2016, ore 10,00, presso la Casa della Resistenza - Via Turati, 9
    Incontro/dibattito di apprfondimento Dalla Resistenza alla riforma
    Intervengono Ermanno Vitale e Domenico Rossi - Coordina Mauro Begozzi

  • Oleggio, venerdì 18 novembre 2016, ore 21,00, presso la Sala conferenze ENAIP - Viale Paganini, 23
    L'Associazione Stella Alpina, unitamente al Comitato per il NO ed al Comitato Provinciale Anpi di Novara propongono una conferenza di approfondimento sul Referendum Costituzionale 2016
    Partecipa il Prof. Armando Vitale, Docente di Filosofia politica all’Università della Valle d’Aosta - Modera la serata la Prof.ssa Antonella Braga

  • Mezzomerico, venerdì 18 novembre 2016, ore 21,00, presso la Sala Consiliare in Via S. Maria, 10
    La Sezione Anpi Ovest Ticino «Vittorio Colombo» e il Comitato Provinciale Anpi di Novara propongono un dibattito pubblico sul Referendum per le modifiche costituzionali
    Intervengono: Sergio De Stasio per le ragioni del SI, Claudio Bossi per le ragioni del NO

  • Lidia Brisca Menapace, staffetta partigiana, scrittrice, conferenziera, già docente universitaria e senatrice - Domenica 13 novambre, alle ore 17,00, nel Salone dell'ex Comitato di Quartiere Sacro Cuore in Piazza Sacro Cuore, 5, incontra le cittadine ed i cittadini novaresi
    L’incontro è promosso dal Comitato dei Cento, che prosegue nelle sue iniziative tese ad illustrare e discutere le ragioni per le quali invita a votare NO al referendum del 4 dicembre, per chiedere a colei che è stata Senatrice se ritenga sia possibile fare contemporaneamente e BENE sia il Sindaco o il Consigliere Regionale che il Senatore

  • Gozzano, domenica 13 novembre 2016 - Il Comune di Gozzano e la Sezione Anpi di Gozzano commemorano il sacrificio dei Partigiani Giuseppe Fava, Mario Motta e Vittorio Godio
    Qui potete consultare il programma della commemorazione
    Al termine della commemorazione saluto del Sindaco Carla Biscuola - Orazione ufficiale di Massimo Bosio, Presidente Comitato Provinciale Anpi di Novara
    Dalle nostre pagine della sezione "Storia" l'assassinio di Fava e Motta

  • Prato Sesia, sabato 12 novembre, ore 15,30 Presso l'Aula Consigliare del Comune
    La Sezione Anpi di Prato Sesia ed il Comune di Prato Sesia, a settant’anni dalla nascita della Repubblica, festeggiano i novantanni dei partigiani Daniela Dell’Occhio e Carlo Rinolfi
    La cittadinanza è invitata ad intervenire

  • Fondotoce, Verbania, Casa della Resistenza - Sabato 12 novembre, ore 14,15
    Racconti, letture e testimonianze in ricordo di Gino Vermicelli
    Intervendono, tra gli altri, Lidia Manapace e Mauro Begozzi

  • Novara, lunedì 24 ottobre 2016, commemorazione del 72° Anniversario dei Trucidati di Piazza Martiri e Piazza Cavour
    • ore 10.30 – Piazza Martiri
      Onori militari ai caduti e al Carabiniere Natale OLIVIERI Medaglia d’Argento al Valore Militare
      Deposizione corone di alloro alla Lapide
      Partenza corteo
    • ore 11.15 – Piazza Cavour
      Deposizione corona di fiori alla Lapide
      Saluti delle Autorità
      Intervento del Dott. Paolo Cattaneo, Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”
      Intervento del Dott. Francesco Paolo Castaldo, Prefetto di Novara
      In caso di pioggia la cerimonia si svolgerà nel cortile del Broletto
    con la partecipazione di:
    COMANDO PROVINCIALE DI NOVARA DEI CARABINIERI
    ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA “P.FORNARA”
    A.N.P.I. DI NOVARA
    ASSOARMA DI NOVARA
    La locandina della manifestazione è visibile a questa pagina.
    La commemorazione dell'Anniversario è stata anche adeguatamente evidenziata attraverso questa pagina dedicata

  • Goglio, domenica 16 ottobre 2016
    Il Comitato Provinciale ANPI del Verbano-Cusio-Ossola ed il Comitato Commemorazione Caduti Partigiani di Goglio commemorano i caduti della funivia
    L'Orazione commemorativa ufficiale sarà tenuta da Giuliana Sgrena, giornalista e scrittrice

  • Montrigone di Borgosesia, lunedì 03 ottobre, ore 18,00, presso il Circolo di Sant'Anna
    Una iniziativa della Sezione Anpi di Borgosesia

    Festa per il 95° compleanno della Partigiana Wanda Canna

    BUON COMPLEANNO WANDA


  • Domodossola, domenica 02 ottobre 2016
    La Città di Domodossola, in collaborazione con l'Anpi, Sezione di Domodossola, ricorda il 72 Anniversario della Repubblica dell'Ossola
    Per maggiori dettagli consultare la locandina
    La locandina riproduce il disegno per un francobollo commemorativo dell'Ossola Libera. Noi vogliamo fare di più, vi proponiamo la riproduzione di un autentico francobollo a corso legale nella Repubblica dell'Ossola
    Ringraziamo Franco Fava della Sezione Anpi di Gozzano per il prezioso contributo

  • Immagini del convegno «La guerra fredda a Novara: diritti violati e cittadini vigilati nelle Carte dell’Archivio di Stato» - La testimonianza di Argante Bocchio, il partigiano Massimo
    La ricerca delle fonti presso l'Archivio di Stato da parte di Anna Borrini - Il commento dello storico Bruno Maida dell'Università di Torino - Saletta della Fondazione Faraggiana, 26 settembre 2016


  • logo Anpi Novara Novara, lunedì 26 settembre 2016, dalle ore 17,30 alle, presumibilmente, ore 19,30

    Presso la Saletta della Fondazione Faraggiana in Via Bescapè 12, Novara, Fondazione che qui ringraziamo per la gentile ospitalità offerta


    L'incontro gode del patrocinio di:
    Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia
    Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola “Piero Fornara”

    La guerra fredda a Novara: diritti violati e cittadini vigilati
    nelle Carte dell’Archivio di Stato

    • ore 17,30 - Saluti di Massimo Bosio Presidente Comitato Provinciale A.N.P.I. di Novara
    • ore 17,40 - Intervento di Anna Borrini: «Partigiani e antifascisti iscritti nel Casellario Politico Centrale dopo la Liberazione»
    • ore 17,45 - Testimonianze di Argante (Massimo) Bocchio, Sergio Vedovato, Enrica Muratore
    • ore 18,00 - Relazione del Prof. Bruno Maida (Università di Torino)

    Coordina Anna Cardano, past president del Comitato Provinciale A.N.P.I. di Novara

    A questa pagina potrete prendere visione di un breve profilo dei relatori

    L'ingresso è libero - Capienza consentita 95 posti, più altri 15 in una saletta adiacente collegata in videoconferenza - Per informazioni: 347 0515706 - 335 01021986 - 329 4032917

  • Varallo Pombia, domenica 25 settembre 2016, ore 17,00, presso la Sala Polivalente «La Tinaia» in Via Simonetta, 05
    L'Associazione Culturale Stella Alpina e la Sezione "Rinaldo Bertolotti" di Pombia dell'Anpi, con il patrocinio del Comune di Varallo Pombia, propongono la Brigata Puglisi in La Repubblica dell'Utopia settembre - ottobre 1944
    Spettacolo narrativo e musicale di e con Ettore Puglisi
    Ingresso libero

  • Nell'aprile 2014 la Famiglia Calletti aveva proposto al Piccolo Coccia «Le rotaie della memoria», un monologo di un'ora sulla straordinaria vita di Albino Calletti, il «Capitano Bruno»
    Messo in scena dalla Compagnia dell'Elfo ed interpretato da una bravissima Giulia Viana, il lavoro è ancora in repertorio dopo tre anni ed ha vinto anche un prestigioso premio indetto dal Teatro dei Filodrammatici
    Ora Le rotaie della memoria è in scena con una serie di repliche al Teatro Elfo Puccini, C.so Buenos Aires, 33 a Milano - La prima è già andata in scena sabato 17. Una successiva va in scena mercoledì 21 alle ore 19,00, la concusiva sabato 24 settembre alle ore 17,00
    Un'ora prima, alle ore 16,00, il pubblico potrà valersi di un incontro con la Famiglia Calletti

  • Io voto NO! - Rassegna di interventi per il NO in favore della Costituzione repubblicana antifascista

  • Fontaneto d'Agogna, martedì 20 settembre 2016
    La Sezione dell'Anpi di Fontaneto d'Agogna «124ª Brigata Pizio Greta» commemora e ricorda il 72° Anniversario dell'incendio della Cacciana
    • Martedì 20 settembre 2016
      • ore 18,30 - Celebrazione della Santa Messa presso la chiesa della frazione Cacciana
      • ore 19,30 - Ritrovo alla lapide in memoria dei caseggiati dati alle fiamme e avvio del corteo
      • ore 19,45 - Sosta presso il cippo commemorativo in Piazzetta Gaetano Colombo: recita di poesie
      • ore 20,15 - Arrivo al «Campo sfollati» presso il «fontanino», il luogo in cui la popolazione cercò rifugio per sfuggire alla rappresaglia
        La commemorazione rievocherà i fatti salienti che portarono all'incendio della Cacciana ed il dramma della popolazione sfollata
      • Al termine accensione del falò ed i canti partigiani eseguiti dal Coro Pizio Greta
    Dalle nostre pagine della sezione "Storia" la ricostruzione dell'incendio della Cacciana

  • L'Associazione Culturale Stella Alpina e la Sezione "Rinaldo Bertolotti" di Pombia dell'Anpi organizzano, al Palatenda di Pombia, domenica 18 settembre 2016, con la 7ª edizione della manifestazione, Resistenza in festa
    Consultare la locandina per prendere visione dei dettagli dell'iniziativa

  • E' scomparso il Presidente Emerito Carlo Azeglio Ciampi
    Riprendiamo, dal sito dell'Anpi Nazionale il messaggio di cordoglio della Segreteria Nazionale Anpi
    "Perdiamo, con Carlo Azeglio Ciampi, un'importante coscienza democratica"
    Con profonda commozione apprendiamo della scomparsa di Carlo Azeglio Ciampi. L'Italia intera perde un'importante coscienza democratica, una storia di limpida e coerente dedizione all'antifascismo e alla causa della libertà, un partigiano. E un galantuomo. Ci uniamo al dolore dei familiari e di tutti coloro che lo hanno amato e stimato.
    LA SEGRETERIA NAZIONALE ANPI
    Roma, 16 settembre 2016

  • Oleggio, venerdì 16 settembre, ore 21,00, presso il Teatro Comunale, Via Roma, 43
    Una iniziativa Associazione Culturale Stella Alpina, Anpi, Sezione «Rinaldo Bertolotti» di Pombia e Assoociazione Casa della Registenza, con il patrocinio del Comune di Oleggio
    Festa per il 90° compleanno della Partigiana Costanza Arbeja
    Proiezione del documentario "Nini, la Partigiana Garibaldina - Partecipazione del Coro Popolare della Cooperativa Rinascita Magentina

  • Dal 14 al 16 settembre 2016, a Milano, presso Casa della Memoria, in Via F. Confalonieri, 14 - Convegno Internazionale L'Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia 1943 - 1945
    Una iniziativa di INSMLI, Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia e del'ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
    Chi volesse prendere visione del programma del Convegno in lingua inglese consulti questo link

  • Crebbia di Casale Corte Cerro, domenica 11 settembre 2016 - La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio, con la parteciazione del Comune di Casale Corte Cerro promuove la Commemorazione del 72° Anniversario del sacrificio dei giovani partigiani caduti a Crebbia il 13 settembre 1944

  • Omegna, venerdì 09 settembre, ore 21,30, presso il Forum di Omegna - Una iniziativa congiunta tra Sezioni Anpi dei Comitati Provinciali del VCO e di Novara
    L'Anpi, Sezione di Omegna e Zona Cusio e Sezione Basso Cusio, in collaborazione con il "Comitato per il NO!" della zona Cusio propongono Perché NO!?,una serata con i "Folkamiseria" in concerto

  • Anzola, domenica 04 settembre 2016 - L'Anpi, Sezione di Omegna e Zona Cusio e Sezione di Pieve Vergonte, con la partecipazione del Comune di Anzola d'Ossola, della Città di Omegna e del Comune di Pettenasco, del Comune Pieve Vergonte e del Comune di Piedimulera ricorda il 72° Anniversario dell' eccidio di Anzola, in memoria dei Partigiani trucidati ad Anzola il 6 agosto 1944
    Nella nostra sezione "Storia" il racconto dell'eccidio

  • Santa Cristina di Borgomanero, loc. Cascina Fontana, sabato 03 sttembre 2016
    La Sezione ANPI di Fontaneto d'Agogna «124ª Brigata Pizio Greta» promuove ed organizza la Commemorazione del 72°Anniversario agguato fascista alla Fossa Rossa, in ricordo dei partigiani Gaudenzio Pizio (Greta) e dei fratelli Rinaldi Mario (Athos) e Vittorio (Aramis)
    Nella circostanza sarà rievocato anche l’agguato Saini, avvenuto il 5 settembre 1944 in via Cressa (Bogogno), dove caddero l’industriale Alberto Saini di Cressa, Giuseppe Gioria ed Ermanno Mattioli di Veruno, Ulderico Broggio di Castelletto Ticino e il partigiano Pietro Fattoretto di Bogogno
    L'orazione ufficiale sarà tenuta da Massimo Bosio, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara
    Parteciperà il Coro Pizio Greta che eseguirà canti partigiani
    Programma della manifestazione

  • Novara, Vignale, domenica 28 agosto 2016, 72°ANNIVERSARIO 13 MARTIRI di VIGNALE, barbaramente trucidati il 26 agosto del 1944
    Commemorazione pubblica aperta alla cittadinanza
    ore 10.30 - S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Vignale
    ore 11.15 - Corteo dalla Chiesa al Monumento
    ore 11.30 - Saluto delle Autorità - Orazione Ufficiale: Prof.ssa Silvana Moscatelli, Assessore alle Risorse economiche del Comune di Novara - Locandina del Programma
    Ponte della Ferrovia
    ORIONE BERTO
    SPARTACO BERTO
    ANTONIO DENTI
    PIETRO MOLINARI
    GIUSEPPE SCHIORLINI
    ANGELO SAINI
    Ponte della Provinciale
    RENATO CRESTANINI
    GIOVANNI DIOTTI
    NATALE DIOTTI
    FAUSTO GATTI
    IGINO MANCINI
    SECONDO PASSERA
    ERMINIO SARA
    Qui la pagina di storia

  • Boleto, Castagneia, Monte Briasco, Merlera, sabato 27 agosto 2016, Tredicesima edizione del SENTIERO NELLO nel 72° anniversario della scomparsa del Comandante Nello Olivieri
    Programma della manifestazione:
    da Boleto
    Ore 8.00: Ritrovo dei partecipanti in Piazza Nello a Boleto (Comune di Madonna del Sasso) - Partenza per Alpe Cambocciolo - Monte Briasco accompagnati dai volontari della locale squadra A.I.B.
    da Castagneia
    Ore 9.30: Ritrovo dei partecipanti a Castagneia - Partenza per il Monte Briasco lungo il “Sentiero della Libertà”
    al Monte Briasco
    Ore 11.30: Arrivo al Monte Briasco - Ore 12.00: Pranzo al sacco o alla baita (con prenotazione) - Prosecuzione per Castagneia e Breia - Trasferimento da Breia a Valpiana - Merlera
    a Merlera
    Ore 16.30: Arrivo a Merlera, presso il cippo del CAPITANO NELLO - Ricordo del Comandante e Commemorazione tenuta da Marco Travaglini, giornalista e scrittore
    Al termine, rientro a Boleto e a Breia
    NOTE INFORMATIVE E ORGANIZZATIVE
    In caso di maltempo si terrà solo la commemorazione al cippo di Merlera alle ore 16,30
    II pranzo può essere prenotato telefonando, entro giovedì 25 agosto a:
    Comune di Breia: 0163.49196 - oppure al 340.2207289
    Per i partecipanti che intendono partire da Boleto dovrà essere organizzato il rientro in auto con i mezzi a disposizione. È quindi consigliabile iscriversi entro giovedì 25 agosto telefonando ai seguenti numeri:
    331.5699577 - 338.4441790 (ANPI Omegna) - 339.7277407
    oppure inviando un messaggio email a:
    anpi.omegna@gmail.com
    Agli stessi indirizzi è possibile rivolgersi per ogni informazione
    Qui il Programma della manifestazione, riepilogativo di programma, note informative ed organizzative

  • Madonna del Sasso, giovedì 25 agosto, ore 21,00 - In Piazza 1° Maggio
    Una iniziativa del Comune di Madonna del Sasso, della Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio, della Sezione Anpi Basso Cusio e del Circolo Arci di Boleto
    Una Madre della Repubblica, Gisella Floreanini - Presentazione della biografia curata da Antonella Braga

  • Martedì 16 e mercoledì 17 agosto 2016 - Il Comitato Provinciale Anpi del Verbano Cusio Ossola e le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio e di Pieve Vergonte, con la collaborazione della Casa della Resistenza, dell'Istituto Storico della Resistenza "Piero Fornara", delle Comunità Montane Due Laghi e Cusio Mottarone e Valstrona, dei Comuni di Omegna, Pieve Vergonte, Quarna Sopra, Quarna Sotto e Valstrona, del Consorzio Alpe Camasca, del Consorzio Guide Alpine e Accompagnatori Wilderness, di V.C.O. Soccorso Alpino e di VCO Trasporti organizzano la 16ª edizione del Sentiero Beltrami, camminata aperta a tutti, un tour di due giorni che tocca tutte le località significative della storia resistenziale del Capitano F. M. Beltrami
    Il giorno 16, a Camasca, orazione ufficiale tenuta da Filippo Colombara, dell'«Istituto Ernesto De Martino»
    Si consiglia la lettura della locandina per accedere alle opportunità logistiche e di trasporto offerte da una organizzazione molto accurata
    A questo collegamento un comodo pieghevole riepilogativo di tutte le attività della manifestazione

  • Quarona, domenica 14 agosto 2016 - Il Comune di Quarona e l'Anpi, Sezione di Quarona Valsesia commemorano il 72° Anniversario dell'Eccidio del Ponte della Pietà avvenuto il 14 agosto 1944

  • Borgo Ticino, sabato 13 agosto 2016 - Il Comune di Borgo Ticino invita alla Commemorazione dei Martiri di Borgo Ticino in occasione del 72° Anniversario dell'eccidio nazifascista di Borgo Ticino
    Virginio Tognoli
    Francesco Tosi
    Nicola Narciso
    Giovanni Fanchini
    Cerutti Franco
    Benito Pizzamiglio
    Alberto Lucchetta
    Luigi Ciceri
    Rinaldo Gattoni
    Andes Silvestri
    Olimpio Parachini
    Giuseppe Meringi
    La ricostruzione dell'efferato eccidio sulle nostre pagine della sezione "Storia"
    Eccidio di Borgo Ticino

  • Sant'Anna di Stazzema, venerdì 12 aosto 2016 - Una iniziativa del Comune di Sant'Anna di Stazzema con l'adesione di numerosi enti ed associazioni, tra di esse l'Anpi - Celebrazione del 72° Anniversario della Strage di Sant'Anna di Stazzema avvenuta il 12 aosto 1944
    Su di questa locandina il ciclo completo delle iniziative che si protrarranno per tutto il mese di agosto

  • Gravellona Toce, località Pedemonte - Domenica, 07 agosto 2016, commemorazione del 72° Anniversaio dell'eccidio dell'Alpe Grandi avvenuto il 06 agosto 1944 - Per maggiori informazioni consultare la locandina
    Qui si posso avere notizie sul combattimento all'Alpe Grandi

  • Omegna, Armeno, Agrano, frazione di Omegna, sabato, 30 luglio 2016
    Le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio e del Vergante-Stresa-Baveno, unitamente alla Comunità di Agrano propongono la celebrazione del 72° Anniversario in Ricordo dei caduti in luglio ed agosto del 1944
    Per il programma dettagliato consultare la locandina

  • Alpe Sacchi, in frazione Morondo nel Comune di Varallo Sesia, domenica, 24 luglio 2016
    Le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio, Varallo e Alta Valsesia, Villadossola propongono il Ricordo dei Partigiani caduti all'Alpe Sacchi e all'Alpe Soliva
    Per il programma dettagliato consultare la locandina

  • Panoramica Zegna, Piazzale Cascina Lunga, domenica 24 luglio 2016 - Raduno Partigiano della 2ª Brigata Garibaldi - Per i dettagli consultare la locandina

  • E' mancata il giorno 17 a Grignasco Elma Fiorito, classe 1921, nome di battaglia Elma, partigiana della 1ª Divisione Garibaldi F.lli Varalli che, per qualche tempo, militò anche nella 3ª Divisione Garibaldi G. Pajetta - Sorella di Enzio Fiorito, anche lui partigiano, trucidato dai fascisti nel febbraio del 1945, e di Elida Fiorito, attuale Presidente della Sezione Anpi di Grignasco
    Le esequie si terranno mercoledì 20 alle ore 15,00 presso il Cimitero di Grignasco
    Si raccomanda la massima partecipazione

  • La scomparsa, a Romentino, dove era nato e dove aveva vissuto, di Carlo Ceffa, classe 1920, il partigiano Rolando dela 3ª Divisione Garibaldi G. Pajetta, 81ª Brigata Volante Silvio Loss
    Dal "Corriere di Novara" del 14/07/2016 un profilo di Carlo Ceffa e le esequie funebri in forma civile, presenti la Sezione Anpi di Romentino ed il Comitato Provinciale Anpi di Novara con i rispettivi Presidenti

  • IMPORTANTE! Riaprono, con frequenza bisettimanale, sede e segreteria del Comitato Provinciale

  • E' mancato nella notte del 08 luglio Mario Rossari, 88 anni, storica figura della sinistra novarese, a cui ha aderito giovanissimo nelle file del PCI e proseguito lungo la sua storia fino all'attuale PD
    All'Anpi piace ricordare di lui l'immagine del giovane e temerario adolescente che faceva incursioni nel loggione del Faraggiana per lanciare alla platea i volantini antiregime riuscendo sempre a non farsi prendere. Sono le persone come lui che ci hanno regalato dignità e libertà
    Le esequie si sono svolte in forma laica nella giornata di lunedì 11 luglio, alle ore 10,30, nei locali dell'ex sede del Comitato di Quartiere, in Piazza Sacro Cuore a Novara
    Il Comitato Provinciale Anpi di Novara ha partecipato alle esequie con la presenza del proprio Presidente e con il proprio stendardo

  • Alpe Pogallo, domenica 3 luglio 2016, ore 10,30
    Le Amministrazioni Comunali di Cossogno e Verbania e le Associazioni Partigiane celebrano il 72° anniversario dei Caduti di Pogallo e della Valgrande

  • Colle del Lys, venerdì 1° luglio, sabato 2 e domenica 3 luglio 2016
    Il Comitato Resistenza Colle del Lys, la Regione Piemonte, il Consiglio Regionale, la Città di Torino e l'Anpi si danno convegno al Colle del Lys, nel 70° della Repubblica, per commemorare i 2024 partigiani che sacrificarono la vita nelle valli di Lanzo e di Susa, del Sangone e del Chisone

  • Oleggio, sabato 25 giugno 2016, 72° Anniversario dell’attacco partigiano al presidio tedesco della Todt di Oleggio, noto come azione della Caminadina
    A cura delle Sezioni Anpi di Fontaneto d'Agogna “124ª Brigata Pizio Greta”, Oleggio Ovest Ticino “Vittorio Colombo”, Castelletto Ticino, e Pombia “Rinaldo Bertolotti
    Commemorazione in ricordo dei partigiani garibaldini del distaccamento di Andrej:
    • Alleva Paolo – 24 anni di Fontaneto d’Agogna
    • Bertolotti Rinaldo – 20 anni di Castelletto Ticino
    • Pagani Trieste – 26 anni di Fontaneto d’Agogna
    • Porta Achille – 22 anni di San Maurizio d’Opaglio
    caduti in combattimento a Oleggio il 23 giugno 1944
    Programma della commemorazione
    • ore 10,30 - ritrovo in via Momo, (passaggio a livello) davanti al monumento
    • ore 10,45 - saluto delle Autorità presenti
      • Intervento di Massimo Bosio, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara
      • esibizione del “Coro Pizio Greta” della Sezione Anpi di Fontaneto d’Agogna
      • Al termine: alzabandiera e deposizione di un omaggio floreale
    Qui la descrizione dell' azione militare
    In caso di maltempo la commemorazione si terrà al Teatro Comunale, Sala 2

  • Io voto NO! - Lo scempio della Costituzione - 10 buoni motivi per dire NO!

  • L'Associazione Casa della resistenza di Fondotoce, il Comitato Provinciale Anpi VCO, la Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, la Città di Verbania, la Città di Baveno ricordano il
    72° Anniversario 42 Martiri di Fondotoce e 17 Martiri di Baveno
    Programma delle celebrazioni
    • giovedì 16 giugno 2016
      • ore 18.00 - Cappella della Pace, Madonna di Santino - S. Messa in ricordo di tutti i Caduti Partigiani nelle valli
    • venerdì 17 giugno 2016
      • ore 21.00 - Fondotoce, Casa della Resistenza - Concerto dell’Ente Musicale Verbania diretto dal M° Paolo Milesi
    • da venerdì 17 giugno 2016 a domenica 19 giugno 2016
      • Il Sentiero Chiovini - XVIIIª ed. della Camminata a tappe lungo i sentieri dei partigiani in Valgrande nel giugno '44 organizzata dalla Cooperativa Valgrande
    • sabato 18 giugno 2016
      • ore 21.00 - Fondotoce, Casa della Resistenza - Aspettando la fiaccolata: proiezione documentario “Diciassette
      • ore 21.30 - Intra, Villa Caramora - Partenza della fiaccolata commemorativa diretta al Sacrario di Fondotoce
      • ore 22.00 - Pallanza, Parco di Villa Maioni - Premiazione della fiaccolata Trofeo “42 Martiri”
      • ore 22.40 - Fondotoce, Parco della Memoria e della Pace - Arrivo della fiaccolata a Fondotoce - Canti della resistenza con il Coro Volante Cucciolo dell'ANPI di Verbania Sezione “Augusta Pavesi” - Arrivo dei partecipanti al Sentiero Chiovini
    • sabato 18 giugno 2016, a Baveno
      • ore 10.00 - Cimitero di Baveno - Santa Messa al Sacrario dei 17 Martiri
      • ore 20.30 - Cippo dei 17 Martiri sul lungolago - Deposizione corona - Orazioni ufficiali delle Autorità con la partecipazione del Corpo Musicale di Baveno - partenza della fiaccolata per Fondotoce
    • domenica 19 giugno 2016
      • ore 09.30 - Fondotoce - S. Messa nella Chiesa Parrocchiale “Beata Vergine Addolorata”
      • ore 10.30 - Fondotoce, Piazza Adua - Partenza del corteo con l'accompagnamento dell'Ente Musicale Verbania
      • ore 10.45 - Parco della Memoria e della Pace - Arrivo del corteo al Sacrario - Saluto delle Autorità - Consegna Targa ai famigliari di Pizzagrani Fioravanti (Pino) - Orazione Ufficiale del Dott. Maurizio De Paoli
      • ore 12.15 - Fondotoce, Casa della Resistenza - Premiazione Concorso “Memorie di Pietra
    A questo collegamento il ricordo dei drammatici eventi ed il racconto dell'eccidio di Fondotoce, a quest'altro quello dell'eccidio di Baveno
    • domenica 03 luglio 2016
      • ore 11.00 - a Pogallo - Commemorazione dei 18 Martiri di Pogallo
    Ed a quest'altro collegamento il ricordo ed il racconto dei 18 Martiri di Pogallo

  • Il nostro amico e Partigiano Giacomo Foglia, nome di battaglia «Tek», classe 1925, purtroppo ci ha lasciati. Giacomino Foglia aveva militato nella 2ª Divisione «Redi» 10ª Brigata «Rocco» e successivamente nella 1ª Divisione «F.lli Varalli»
    Il funerale, in forma civile, si svolgerà sabato 11 giugno alle ore 14,00 dalla sua abitazione di Barengo. Invitiamo tutti a partecipare

  • Un fine settimana e più di raccolta firme per i referendum - Una iniziativa straordinaria di raccolta firme avverso a norme della Legge elettorale 52/2015 "Italicum" da parte di numerose Sezioni Anpi, in ordine cronologico Borgomanero, Romagnano Sesia, Gozzano, Novara, Invorio, Arona

  • L'ANPI, Sezioni di Omegna e Zona Cusio, Domodossola, Basso Cusio San Maurizio d'Opaglio, con il patrocinio dei Comuni di Nonio, Cesara, Domodossola ed Omegna, ricordano il 72° Anniversario Battaglia di Oira - «Uno contro cento» - 4-5/06/1944             Domenica 05 giugno 2016
    • Ore 10,00 - Ritrovo al Circolo di Cesara
    • Ore 10,15 - Cesara: omaggi floreali alla Lapide presso il Municipio
    • Ore 10,30 - Nonio: omaggi floreali al Monumento ai Caduti ed al Cippo in ricordo di Marco Brebbia
    • Ore 11,00 - Oira: Santa Messa in suffragio dei Caduti
    • A seguire: deposizione di un omaggio floreale al Monumento - Saluti delle Autorità
    L'orazione commemorativa ufficiale sarà tenuta dall'Prof. Antonio Ragozza, ricercatore e storico delle Truppe Alpine e della Resistenza
    Al termine, l’ultimo testimone oculare della Battaglia, Roberto Covini, sarà lieto di offrire un piccolo rinfresco agli intervenuti
    Qui una ricostruzione della battaglia di Oira e del sacrificio di Silvestro Curotti "Dom" e di Battista Bazzetta.

  • Venerdì, 03 giugno 2016. ore 21,00 - presso la Sala Multimediale del Museo della Latteria Consorziale Turnaria di Casale Corte Cerro
    Nel 70° Anniversaio del Referendum istituzionale, della nascita della Repubblica Italiana e del voto alle donne, la Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio, con il patrocinio del Comune di Casale Corte Cerro presenta il volume Gisella Floreanini, di Antonella Braga
    Interviene l'autrice dell'opera Antonella Braga. Con la partecipazione di Luisa Steiner

  • La pagina per ricordare il 70° del voto alle donne italiane uscita sul nostro sito - Già Home Page

  • Madonna del Sasso, mercoledì 01 giugno 2016, ore 21,00, presso il Municipio di Madonna del Sasso - Come si vorrebbe cambiare la Costituzione? - Incontro-dibattito sul referendum costituzionale
    Ingresso libero
    L'incontro è stato annullato

  • Madonna del Sasso, venerdì 27 maggio, ore 21,00, presso il Municipio
    Per il ciclo «Dal 25 aprile al 2 giugno» Marco Travaglini presenta la sua più recente fatica letteraria, Bosnia l'Europa di mezzo, Viaggio tra guerra e pace, tra Oriente ed Occidente

  • Novara, giovedì 26 maggio, ore 18,00, presso la Biblioteca Civica Negroni, a Palazzo Vochieri, Corso Cavallotti, 6 - Anna Cardano del Direttivo del Comitato Provinciale Anpi di Novara tiene una lezione su «Una scrittrice tra storia e memoria», a partire dai libri di Rosetta Loy, «Le strade di polvere» (Ed. Einaudi) e «Gli anni tra cane e lupo» (Ed. Chiarelettere).
    La lezione fa parte del Programma di incontri che la sezione novarese della Biblioteca Negroni ha organizzato per il mese di maggio 2016

  • Andrea Liparoto, della Segreteria Nazionale, con delega per Stampa e comunicazione, scrive a "Il Fatto Quotidiano" sulla querelle Ecco chi sono i "non partigiani" iscritti all'Anpi

  • L'ANPI di Carrara, con cui dialoghiamo tramite e-mail, ci ha fatto pervenire un commento sulle affermazioni del Ministro Boschi e i Partigiani, infelicemente accostati a Casapound
    Proponiamo questo commento ai nostri associati ed ai nostri lettori
    Vi si dice del Ministro Boschi ed anche del lassismo e della tolleranza che il Governo esplicita nei confronti di Casapound e delle altre associazioni neofasciste - Per non dire dell'assenza di qualsiasi iniziativa volta alla demolizione del monumento all'ex Maresciallo Rodolfo Graziani, fascista, colonialista, fucilatore di Partigiani, radiato dall'Esercito Italiano e condannato per tradimento

  • Le mistificazioni del Partito Democratico - L'ira della figlia di Pietro Ingrao
    Riforma costituzionale, i manifesti con Ingrao e Nilde Iotti per il "sì". Celeste: "Non strumentalizzate mio padre"
    Da «L'Huffington Post» del 23 maggio 2016

  • Io voto NO - Al via la campagna referendaria per l'abrogazione di alcune norme della Legge Elettorale 52/2015 "Italicum" e per il "NO" al referendum sulle modifiche costituzionali - TUTTO QUANTO RIGUARDA I REFERENDUM - Documentazione ed istruzioni

  • Cesara, sabato 21 maggio, presso il Circolo Arci G. Lancellotti - Resistenza ieri e oggi - Testimonianze, protagonisti, canti partigiani
    • Ore 17,30, Sala Archi - «Resistenza ieri e oggi», Testimonianze di protagonisti resistenti di ieri e di oggi
    • Ore 19,00 - Esibizione del Coro Pizio Greta della Sezione Anpi «124ª Brigata Pizio Greta»di Fontaneto d'Agogna
    • Ore 20,00 - Cena con serata musicale

  • 16° Congresso Nazionale - Carlo Smuraglia rieletto Presidente - A questa pagina la composizione dei nuovi Organi dirigenti nazionali

  • Madonna del Sasso, venerdì 13 maggio 2016, ore 21,00, presso il Municipio di Madonna del Sasso - Donne, Resistenza, Costituzione, Diritti - Racconti e riflessioni di una donna che ancora resiste
    Incontro e dialogo con Lidia Menapace - Introduce Antonella Braga della Casa della Resistenza di Fondotoce
    Ingresso libero

  • Domenica, 08 maggio 2016, a Strona - 72° Anniversario degli eccidi di Forno e Chesio
    Organizzano la rievocazione le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio e la Sezione Anpi «Aurelio Godi» di Gozzano
    Orazione commemorativa della Prof. Alberto Soressi
    Qui notizie sull'eccidio di Forno e qui notizie su quello di Chesio, entrambi avvenuti il 09 maggio 1944

  • Omegna, sabato, 07 maggio 2015, ore 17,00 - presso la Biblioteca Civica "Gianni Rodari", Via XI Settembre, 9
    La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura della Città di Omegna presenta il volume E non mai più la guerra, Canti e racconti del 15 - 18
    Presenti gli autori dell'opera Cesare Bermani e Antonella De Palma

  • Dal sito dell'ANPI Nazionale - Un Savoia senza vergogna - Le indignate parole del Presidente Smuraglia

  • Novara, 1° maggio 2016, dalle ore 16,00 alle ore 19,30, presso Attico delle Arti.
    «Un Pomeriggio di Resistenza»
    Una iniziativa del Comitato Provinciale Anpi di Novara e della Sezione Anpi «Marcella Balconi» di Novara per ricordare degnamente il 71° Anniversario della Liberazione
    • Ore 16,00
      • 28 Settembre 1943 la battaglia di Scafati”: nasceva il primo gruppo armato di resistenza del meridione d’Italia, il «Gruppo 28 Settembre».
        Filmati, Immagini, racconti a cura del Prof. Angelo Pesce, saggista, scrittore, storico della città di Scafati.

    • Ore 17,30
      • La Resistenza in parole e musica
        • con Piero Cella, Mauro Scacchi, e Riccardo Vandoni che eseguono canti partigiani;
        • con la collaborazione degli studenti dell’IC Bellini di Novara che leggono poesie;

        • Lo avrai
          camerata Kesselring
          il monumento che pretendi da noi italiani
          ma con che pietra si costituirà
          a deciderlo tocca a noi
          non coi sassi affumicati
          dei borghi inermi e straziati dal tuo sterminio
          non colla terra dei cimiteri
          dove i nostri compagni giovinetti
          riposano in serenità.

          ........

          ORA E SEMPRE RESISTENZA




          Piero Calamandrei


        • e a seguire una esibizione musicale dell’Ensemble Giovanile Note for Note

    Al termine aperitivo per tutti. L'ingresso è libero.

  • Cameri, domenica 01 maggio 2016 - Sui Sentieri della Resistenza - Una iniziativa congiunta della Sezione Anpi di Cameri e del Club Alpino Italiano Sottosezione di Cameri - Escursione sul percorso della 1ª tappa del Sentiero Beltrami con partenza da Quarna, passando per l'Alpe Camasca e arrivo a Valstrona.
    Gita organizzata dal CAI sottosezione di Cameri con il supporto di personale qualificato.



    2016 (gennaio - aprile)

  • Cameri, venerdì 29 aprile 2016, ore 21,15, presso la Sala Polivalente in Piazza Dante Alighieri
    Le iniziative della Sezione Anpi di Cameri, organizzate in sinergia con il Comune di Cameri, con il Circolo Matteotti, con il Circolo Culturale "Ambrogio Colli" e con Novacoop, per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione.
    Il gruppo folk-rock «Yo Yo Mundi» presenta «Canzoni Resistenti», spettacolo musico-teatrale
    L'ingresso è libero.

  • Novara, giovedì 28 aprile, ore 18,00, presso la Biblioteca Civica Negroni, a Palazzo Vochieri, Corso Cavallotti, 6
    Anna Cardano del Direttivo del Comitato Provinciale Anpi di Novara tiene una lezione su «Storie di vita e di scelte dentro il Ventennio», a partire dai libri di Angelo Del Boca, «L'anno del Giubileo» (Ed. Interlinea) e «La scelta» (Ed. Neri Pozza).
    La lezione fa parte del Programma di incontri che la sezione novarese della Biblioteca Negroni ha organizzato per il mese di aprile 2016

  • Cameri, mercoledì 27 aprile 2016, ore 21,15, presso la Biblioteca Civica di Cameri
    Le iniziative della Sezione Anpi di Cameri, organizzate in sinergia con il Comune di Cameri, con il Circolo Matteotti, con il Circolo Culturale "Ambrogio Colli" e con Novacoop, per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione.
    Proiezione del film «I sette fratelli Cervi» di Gianni Puccini
    L'ingresso è libero.

  • Novara, martedì 26 aprile, ore 11,00, presso la Biblioteca Civica Negroni, a Palazzo Vochieri, Corso Cavallotti, 6 - Sala Genocchio - Presentazione degli Opuscoli:
    • «Sul filo della memoria. La storia nelle storie delle donne di Novara» - a cura del Coordinamento Donne SPI CGIL di Novara
    • «La lunga fuga dall'Istria. Profughi giuliano dalmati a Novara (1946 - 1956)» - a cura di Anteas Novara, organizzazione promossa da FNP CISL

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Gravellona Toce e della Città di Gravellona Toce per la celebrazione del 71° Anniversario della Liberazione

  • Il programma delle iniziative per la celebrazione del 71° Anniversario della Festa della Liberazione a Casale Corte Cerro

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio per la celebrazione del 71° Anniversario del 25 aprile Festa della Liberazione

  • Manifestazioni per il 25 aprile 2016 - Il calendario delle Manifestazioni del Comitato Provinciale di Novara e delle Sezioni della Provincia - Già Home Page

  • Resistere, pedalare, resistere - Lunedì 25 aprile, partenza ore 14,30 da Piazza Martiri
    Il Comitato Provinciale Anpi di Novara, in occasione del 71° della Liberazione, organizza una Biciclettata Resistente, in collaborazione con la FIAB di Novara
    • Ore 14,15 - Ritrovo in Piazza Martiri (di fronte al Castello)
    • Ore 14,30 - Partenza
      • Percorso: da Novara alla volta di Granozzo con Monticello percorrendo la strada Mercadante. Breve sosta a Granozzo per poi proseguire verso Casalino e raggiungere la zona dell'eccidio ove furono trucidati i 7 Martiri.
    • Ore 16,30 - Ritorno
      • Percorso: Rientro a Novara seguendo lo stesso percorso a ritroso.
    Il percorso è di circa 35 km. prevalentemente su strade asfaltate e poco trafficate.
    La manifestazione si svolge con la collaborazione della Sezione Anpi «Basso Novarese»
    L'eccidio dei 7 Martiri può essere consultato alla nostra pagina di storia, cliccando sul collegamento.
    La cartolina riproduce una fotografia di Giuseppina Rattazzi, staffetta partigiana, nome da staffetta «Fiorina 2».

  • Boleto, lunedì 25 aprile 2016, presso il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    La commemorazione congiunta del Comune di San Maurizio d'Opaglio, del Comune di Madonna del Sasso e della località di Boleto, con la collaborazione della Sezione Anpi «Basso Cusio», per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione. Più altre iniziative di contorno.
    • Ore 08,00 - Ritrovo per omaggio floreale ai Cippi Partigiani
    • Ore 12,30 - Pranzo sociale
    • Ore 15,30 - Spettacolo musico-teatrale Ruggine (Morto per la libertà?), scritto ed interpretato da Carlo Albè - con Virginia Sutera al violino e Marco Carboni alla chitarra
    Ruggine (Morto per la libertà?) è una novella partigiana a metà strada tra finzione e realtà. Un modo completamente diverso per raccontare la Resistenza Italiana
    L'ingresso è gratuito

  • Borgomanero, Maggiora, Cureggio, lunedì 25 aprile 2016
    La commemorazione congiunta della Città di Borgomanero, del Comune di Maggiora e del Comune di Cureggio, con la collaborazione della Sezione Anpi «Mora e Gibin di Borgomanero» e dell'Associazione Nazionale Alpini, per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione
    • Ore 09,00 - Cureggio - Cippo del Bergallo
      • Omaggio musicale ai Caduti e saluto dei rappresentanti dell’A.N.P.I.
    • Ore 10,15 - Borgomanero - Palazzo Tornielli
      • Ritrovo con le delegazioni di Borgomanero, Cureggio e Maggiora ed i ragazzi della Direzione Didattica e dell’Istituto Secondario di Primo Grado Piero Gobetti
      • Corteo verso il Parco della Resistenza con accompagnamento della Banda Musicale “La Cavagliese”
    • Ore 10,45 - Borgomanero - Parco della Resistenza
      • Deposizione corona al monumento e Omaggio
      • Santa Messa in memoria dei Caduti
      • Canti dei ragazzi delle classi quarte e quinte delle scuole primarie della Direzione Didattica diretti dal maestro Mattia Zanetti
      • Letture e riflessioni dal titolo “In nome della Libertà” degli alunni delle classi terze dell’Istituto secondario di Primo Grado Piero Gobetti
      • Saluto dei Sindaci di Borgomanero, Cureggio e Maggiora
      • Orazione a cura del Consigliere Regionale dott. Domenico Rossi
    • Ore 12,15 - Maggiora - Lapidi dei Caduti e cippo della Resistenza
      • Omaggio floreale e visita con le rappresentanze di Lodi alle vie dedicate ai loro Caduti. Partecipazione degli alunni e delle insegnanti della scuola primaria di Maggiora

  • Novara, lunedì 25 aprile 2016, 71° Annniversario della Liberazione - Manifestazione pubblica aperta alla cittadinanza
    • Viale IV Novembre - ore 9,30
      • Deposizione corona al Monumento ai Caduti
      • Partenza corteo
    • Duomo - ore 10,00
      • S. Messa
    • Cortile Broletto - ore 10,45
      • Omaggio al Monumento dei Caduti della Lotta di Liberazione
      • Deposizione corone di alloro
      • Saluti delle Autorità
      • Interventi:
        • On. Franca Biondelli, Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali
        • Paolo Cattaneo, Presidente dell'Istituto Storico per la Resistenza e la Storia Contemporanea «Piero Fornara» di Novara
    La brochure pieghevole della manifestazione si può scaricare da questo collegamento Brochure pieghevole

  • Cameri, sabato, 25 aprile 2015 - 71° Anniversario della Liberazione
    Il Comune di Cameri, affiancato dall'Anpi, Sezione di Cameri e dal Circolo G. Matteotti, celebra il 71° Anniversario della Liberazione
    Programma
    • Ore 08,45 - Raduno in piazza Dante
    • Ore 09,00 - S. Messa in Chiesa Parrocchiale in suffragio dei Caduti per la Libertà
    • Ore 09,45 - Corteo. Deposizione delle corone ai monumenti ai Caduti in piazza Martiri ed in piazza Dante, con la partecipazione della Banda Musicale Margherita
      Deposizione fiori al monumento ai Partigiani al Circolo Matteotti e visita alla mostra sulla Resistenza
    Al termine rinfresco offerto dal Circolo Matteotti e dall’Amministrazione Comunale

  • Arona, lunedì 25 aprile, ore 10,00
    Raduno sul Lungolago in Largo Garibaldi, presso la lapide dedicata ai Partigiani trucidati, per un breve ricordo della Battaglia di Arona
    Trasferimento al monumento ai Caduti in Piazza de Filippi per la cerimonia di commemorazione della Liberazione dal nazifascismo, con interventi del Sindaco, dell’ANPI ed alla presenza delle autorità, dei rappresentanti delle associazioni, delle scolaresche e della cittadinanza.

  • Il programma delle iniziative della Città di Novara e del Comitato Provinciale Anpi di Novara per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione
    Si comincia lunedì 25 aprile con la con la commemorazione ufficiale presenti autorità, associazioni, cittadinanza.
    Nel pomeriggio del 25 la tradizionale biciclettata «Resistere, Pedalare, Resistere», destinazione Casalino, sul luogo dell'eccidio dei 7 Martiri.
    Si prosegue poi giovedì 28 aprile in Biblioteca Negroni ed il clou domenica 1° maggio presso «Attico della Arti».

  • I prigionieri di Fossoli riavranno un nome - Ricostruito l'elenco dei detenuti
    Da «IlFattoQuotidiano.it» del 24/04/2016

  • Novara, domenica 24 aprile al Castello Visconteo Sforzesco, Piazza Martiri
    Ricordo delle carceri e delle vittime antifasciste
    • dalle ore 10,45 alle ore 10,55 - Apertura straordinaria del Castello
    • ore 11,00 - Cerimonia

  • Galliate, domenica 24 aprile 2016, ore 21,00, presso la Sala «Don Giuseppe Manfredda», Viale Beato Quagliotti, 1
    Una iniziativa della Sezione Anpi di Galliate, in collaborazione con Auser, con l'Associazione Il Castello, con il Laboratorio pe la Pace, con L'Associazione il Pane e le Rose e con la Parrocchia di Galliate, per il 71° Anniversario della Liberazione
    La compagnia Teatro dei Passi presenta "Partigiani. Io c'ero" - Un atto unico di Gianni Lucini
    Con Guido Tonetti ed Eleonora Pizzoccheri - Regia di Guido Tonetti
    La storia che si snoda sulla scena è ambientata nei primi anni Settanta. In un locale pubblico si incontrano Monica, giovane studentessa universitaria impegnata nei movimenti di contestazione e Mario, ex partigiano. Tra i due nasce una discussione che parte dalla contrapposizione e un confronto sulla Resistenza con la ragazza che rimprovera aspramente la generazione dell'uomo per non aver fatto abbastanza e soprattutto per non aver saputo cambiare profondamente la società italiana. Pacate e non prive di ironia le repliche di Mario accompagnano la ragazza e lo spettatore in un periodo complicato come quello della Resistenza e di una battaglia politica e culturale non conclusasi con la Liberazione. Tra dialoghi nei quali si alternano momenti drammatici e brillanti, tra contrapposizioni generazionali e discussioni sulla musica la Resistenza rivive con tutta la sua carica di passione, sacrificio e impegno civile.
    L'ingresso è libero.

  • Arona, domenica 24 aprile, ore 21,00, presso l'Aula Magna «Paolo Perucchetti» del Comune di Arona - La Città di Arona e la Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona propongono «La Rinascita della Democrazia e le elezioni del 1946», presentazione di uno studio elaborato dagli studenti del Liceo E. Fermi.
    A seguire proiezione del filmato “Piero Calamandrei: Discorso sulla Costituzione” prodotto dalla Società Umanitaria e dall’ANPI di Cinisello Balsamo.
    L'audio del discorso di Calamandrei ed il testo del medesimo si trovano anche sul nostro sito, nei menu sulla destra della pagina.

  • La Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano ed il Comune di Ghemme rievocano il 71° Anniversario della Liberazione.
    • Domenica 24 Aprile ore 11:45 - Cascina Ferrera
      • Omaggio ai Resistenti Garnis e Samsonas

  • San Murizio d'Opaglio, venerdì 22 aprile 2016, ore 21,00, presso il Museo del Rubinetto, Piazza Martiri, 1
    Presentazione del libro «Percorsi di Resistenza. Memorie di un ragazzo partigiano»
    Intervengono l'autore Renato Patera e la curatrice del volume Paola Giacoletti
    Ingresso libero

  • Borgomanero, venerdì 22 aprile 2016, ore 21,00, presso il Centro Incontro Anziani, Piazza XXV Aprile, 1
    Proiezione del film «Storia di una ladra di libri» di Brian Percival.
    Ingresso gratuito

  • La Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano ed il Comune di Ghemme rievocano il 71° Anniversario della Liberazione con la tradizionale fiaccolata.
    Programma
    • Venerdì 22 Aprile ore 20:45 - Cortile del Municipio – Via Roma, 21
      • Fiaccolata della Liberazione, accompagnata dalla Banda Musicale di Ghemme
      • intervento a cura degli alunni della scuola primaria «Antonelli» e della scuola secondaria di primo grado «Crespi» di Ghemme
      • Canti della Resistenza Partigiana, a cura della Corale Pizio Greta della Sezione Anpi «124ª Brigata Pizio Greta» di Fontaneto d'Agogna
    In caso di maltempo la fiaccolata verrà sospesa. Gli spettacoli si svolgeranno comunque nella sala consigliare.

  • Cameri, venerdì 22 aprile 2016, ore 21,15, presso la Sala Polivalente in Piazza Dante Alighieri
    La Sezione Anpi di Cameri, in collaborazione l'Istituto Storico per la Resistenza e la Storia Contemporanea «Piero Fornara» di Novara e con l'Associazione «Eco Risveglio», per il 71° Anniversario della Liberazione propone uno spettacolo teatrale
    La compagnia Teatro delle Selve presenta "Liberi tutti" - di e con Franco Acquaviva
    L'ingresso è libero

  • Romagnano Sesia, venerdì 22 aprile, ore 21,15, presso il Liceo Artistico «Casorati» in Piazza 16 marzo, 1
    Una iniziativa congiunta dell'Istituto Storico per la Resistenza e la Società Contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, del Comune di Romagnano Sesia, della Sezione Anpi di Romagnano Sesia e dell'Associazione Culturale "Mano d'Opera"
    Rappresentazione dello spettacolo «Canti Partigiani», liberamente tratto dal libro di Giacomo Verri
    Introducono Giacomo Verri e Alessandro Orsi
    Interpretano Daniele Conserva, Graziano Giacometti e Francesca Pastorino - Alla chitarra Valentina Giupponi

    L'ingresso è libero

  • Il programma delle iniziative del Comune di Madonna del Sasso, con l'apporto delle Associazioni, tra le altre la Sezione Anpi Basso Cusio ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    L'iniziativa «Dal 25 aprile al 2 giugno» consta di numerosi appuntamenti distribuiti tra le località di Madonna del Sasso, San Maurizio d'Opaglio, Boleto e Cesara
    Si comincia venerdì 22 aprile con la presentazione di un libro sulla Resistenza. Si prosegue poi domenica 24, lunedì 25 e venerdì 29 aprile. A maggio altri numerosi appuntamenti. Si chiude giovedì 2 giugno.

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Borgomanero, unitamente alla Città di Borgomanero, al Comune di Maggiora e al Comune di Cureggio, per la rievocazione del 71° Anniversario della Liberazione
    Si comincia venerdì 22 aprile con la proiezione di una pellicola cinematografica. Si prosegue poi lunedì 25 aprile con il programma commemorativo istituzionale.

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano e del Comune di Ghemme per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione
    Si comincia venerdì 22 aprile con la tradizionale fiaccolata. Si prosegue poi domenica 24 aprile.

  • Galliate, giovedì 21 aprile, ore 21,00, presso il Salone «Domus Mariae» in Via Marchesa Bianca di Caravaggio, 4
    Nell'ambito delle iniziative per il 71° Anniversario della Liberazione, la Sezione Anpi di Galliate unitamente all'Auser e con il supporto logistico della Parrocchia di Galliate presentano il libro Italo e la libertà, a cura di Mariano Settembri
    Presenziano Mariano Settembri e Maria Pallotta Settembri
    Il volume racconta il periodo partigiano di Italo Settembri, nato nel 1921 a Novara, che, con il nome di battaglia “Italo Toti”, partecipò alla Resistenza nella formazione dei fratelli Di Dio. Fu tra i fondatori del Comitato Provinciale Anpi di Novara, nel giugno 1945, e membro del direttivo dal momento della fondazione del Comitato medesimo. Nel dopoguerra si impegnò nel mondo politico e sociale per la costruzione della democrazia. E' mancato nel maggio del 2000.
    Accanto alle testimonianze dello stesso Italo Settembri e al ricordo della moglie Maria Pallotta – che narra, oltre al contesto familiare in cui è nata la sua formazione antifascista e il suo impegno nella lotta di Liberazione, la storia del loro incontro – nel volume si ritrovano i racconti di familiari e amici.

  • Milano, mercoledì 20 aprile 2016, alle ore 17,00, al Teatro alla Scala
    Cerimonia inaugurale della Sezione A.N.P.I. «Teatro alla Scala», in occasione del 70° anniversario della riapertura del Teatro (11 maggio 1946 - 2016)
    Interventi di:
    • Giuliano Pisapia Sindaco di Milano
    • Carlo Smuraglia Presidente ANPI nazionale
    • Riccardo Chailly Direttore Musicale del Teatro alla Scala

    Saranno presenti Franco Fantini, primo violino e Armando Burattin, prima viola, che suonarono al concerto di riapertura del Teatro l'11 maggio 1946, sotto la guida del Maestro Arturo Toscanini
    Il repertorio del concerto per la riapertura del ricostruito Teatro fu tutto italiano con musiche di Rossini, Verdi, Puccini e Boito. Prestigiosi i solisti: Mafalda Favero, Renata Tebaldi, Jolanda Gardino, Giovanni Malipiero, Tancredi Pasero, Mariano Stabile, Giuseppe Nessi, Carlo Forti.

  • Domenica, 17 aprile 2016, Alpe Cardello di Germagno, 71° Anniversario del sacrificio dei partigiani trucidati dai nazifascisti all’ Alpe Cardello il 12 aprile 1945
    Orazione ufficiale tenuta da Luisa Mazzetti Presidente del Comitato Provinciale ANPI del Verbano Cusio Ossola - A questo link si possono consultare notizie sull'eccidio

  • Cameri, sabato 16 aprile, ore 17,00, presso la Sala Riunioni del Circolo Culturale "G. Matteotti", in Via Mazzucchelli, 75
    Inaugurazione della Mostra La Resistenza Operaia in Germania
    Orari d'apertura:
    • tutti i giorni, escluso il giovedì, dalle ore 08,00 alle ore 23,00
    • il giovedì sempre chiuso
    La Mostra rimarra aperta dal 16 di aprile al 1° di maggio
    Per info: 0321 510715 - e-mail: circolomatteotti@gmail.com

    L'ingresso è libero.

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Cameri, unitamente al Comune di Cameri e al Circolo G. Matteotti di Cameri, con l'adesione di Novacoop e della'Associazione Culturale Ambrogio Colli, per ricordare il 71° Anniversario della Liberazione
    Per l'evento del 1° maggio fornisce il suo prezioso apporto il Club Alpino Italiano, Sottosezione di Cameri.
    Si comincia sabato 16 di aprile con l'inaugurazione della Mostra “La Resistenza Operaia in Germania”.
    Si prosegue poi venerdì 22 aprile, lunedì 25 aprile con il programma istituzionale, mercoledì 27 aprile e venerdì 29 aprile.
    Domenica 1° maggio il classico e tradizionale Sentiero Beltrami.

  • Novara, sabato 16 aprile alle ore 21,00, al "Cinema Teatro Sacro Cuore", in Piazza Sacro Cuore, 7
    La Compagnia delle Donne presenta: Sul filo della memoria, a ritroso nel tempo, declinato al femminile, per ricordare ai più giovani le nostre radici, riconoscerci come siamo e poter volare...
    Alla regia la "nostra" Patrizia Martini, della Sezione Anpi di Pombia e del Comitato Provinciale

  • Arona, giovedì 14 aprile - La Città di Arona e la Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona rievocano il 71° Anniversario Battaglia di Arona
    Programma:
    • ore 10,00 - Raduno presso il Cimitero di Arona - Cerimonia in ricordo della Battaglia di Arona (14 aprile 1945), presenti autorità, associazioni, cittadinanza.
      Intervento degli alunni delle scuole.

    • ore 11,30 - Presso la Sala Tommaso Moro (Palazzo di Città), inaugurazione della Mostra “Storia e cronaca della Resistenza italiana ed europea”, lavoro nato da una collaborazione tra l'Associazione Culturale "Stella Alpina" e l'ANPI Regionale della Lombardia.
      La mostra sarà integrata con pannelli riguardanti le elezioni amministrative comunali di Arona del 1946, le elezioni politiche per la Costituente con il primo voto delle donne ed il Referendum del 2 giugno 1946 per la scelta tra Monarchia e Repubblica.
      L’esposizione si terrà fino al 28 Aprile col seguente orario: tutti i giorni dalle 15.30 alle 18.30
      Per le prenotazioni per le scolaresche occorre contattare il seguente indirizzo
      : anpi.arona@tiscali.it.
    Per maggiori dettagli consultare la locandina

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona e della Città di Arona per ricordare il 71° Anniversario Battaglia di Arona ed il 71° Anniversario della Liberazione
    Si comincia giovedì 14 di aprile con la rievocazione della Battaglia di Arona. Si prosegue domenica 24 aprile e lunedì 25 aprile

  • 10 aprile 2016, 71° Anniversario della rappresaglia di Isarno, in cui furono trucidati tre agricoltori delle cascine Ferranda e Moresca, Giuseppe Avondo, Angelo Colli e Cesare Marchioni

  • Olinda è una Onlus milanese che, dal 2005, organizza annualmente in prossimità dei 25 aprile dei trekking ripercorrendo sentieri partigiani
    Tra le iniziative di quest'anno, siamo alla 12ª edizione, il prossimo 10 aprile, domenica si percorrerà il sentiero dedicato alla Volante «Silvio Loss», con ascesa al Monte Tovo partendo dalla località di Foresto, sopra Borgosesia

  • Il 06 aprile presso il Ministero degli Affari Esteri alla Farnesina presentazione ufficiale dell'Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia
    L'Atlante si può consultare sul sito http://www.straginazifasciste.it/ - Già Home Page

  • Domenica 03 aprile 2016, 71° Anniversario in memoria dei 7 Martiri di Casalino
    Tutte le iniziative della Commemorazione

  • Cameri, sabato 02 aprile ore 16,30, nella Sala riunioni del "Circolo Matteotti", Via Mazzucchelli, 75
    Isis, Strumenti dell'Islam o mercenari dell'Occidente? - Conversazione con Rossana Carne
    Modera Eleonora Groppetti, giornalista; presiede Antonio Meda, presidente del Circolo Matteotti; partecipano Elena Ferrara, Senatrice della Repubblica, Valeria Galli, Sindaco di Cameri, Anna Cardano, del Comitato Provinciale Anpi di Novara e Sergio Ferrario, del Gruppo di Volpedo

  • Elezione del nuovo Comitato Provinciale scaturito dal Congresso Provinciale del 13 marzo 2016 - I componenti del Consiglio Direttivo Provinciale - Ubicazione Sede

  • Novara, giovedì 24 marzo ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    La Prof.ssa Anna Cardano, del Comitato Provinciale Anpi di Novara, per il ciclo «Sconfinamenti tra storia e letteratura», tiene una lezione su Storie di ostretriche, a partire dai libri di Elisa Mazzella, "Comari patentate: la scuola per levatrici nella Novara dell'Ottocento" (Unicopli) e di Jennifer Worth, "Chiamate la levatrice" (Sellerio)
    La lezione fa parte del Programma di incontri che la Biblioteca Negroni ha organizzato per il mese di marzo 2016

  • IMPORTANTE!
    Dal sito dell'Anpi Nazionale - Ritirata la medaglia al boia di Marzabotto Kusterer - Il comunicato del Comune di Engelsbrand e la dichiarazione del Presidente Nazionale Anpi, Carlo Smuraglia

  • Domenica 13 marzo 2016, Romagnano Sesia - Celebrazione pubblica del 71° della battaglia di Romagnano - Promuovono la manifestazione il Comune di Romagmano Sesia e la Sezione ANPI di Romagnano
    Ore 09,30 - Raduno in Piazza 16 Marzo
    Ore 10,00 - Santa Messa sul Piazzale del Collegio Curioni
    Ore 10,40 - Saluto del Sindaco di Romagnano Sesia Cristina
      Baraggioni
    - Saluto Presidente dell'Anpi Sezione Romagnano
      Fiorenzo Galetti
    - Intervento del Presidente della Sezione Anpi di Verbania
      Luisa Mazzetti
    - Intervento degli studenti dell'Istituto Comprensivo
      "G. Curioni" di Romagnano
    Ore 11,30 - Partenza del corteo e omaggio floreale ai
      Monumenti dei Caduti in Piazza 16 Marzo e in
      Piazza Libertà
    - Rinfresco nel cortile del Municipio
    Presterà servizio la Banda Musicale Cittadina. La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa.
    In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà presso la Casa del Popolo.
    Programma dettagliato della celebrazione a questo link
    Qui alcuni cenni sulla battaglia di Romagnano

  • Domenica 13 marzo, con inizio alle ore 9,00, presso presso Attico delle Arti - Largo Donegani, 5 5-A - Novara, svolgimento del Congresso Provinciale del Comitato di Novara dell'Anpi, con il seguente ordine del giorno:
    • Discussione e approvazione dei documenti congressuali
    • Nomina del Comitato Direttivo Provinciale e degli altri organismi direttivi provinciali
    • Organizzazione: nuove sezioni e/o accorpamenti di sezioni esistenti
    • Nomina dei delegati per il Congresso Nazionale
    Con la presenza di Roberto Cenati del Comitato Nazionale ANPI.
    Qui si può visualizzare il documento di convocazione del Congresso redatto dalla Presidenza del Comitato Provinciale.
    Il Congresso è aperto ai delegati eletti nei Congressi Sezionali. Iscritti e simpatizzanti possono assistere ai lavori in qualità di pubblico.

  • Dal Corriere di Novara del 12 marzo 2016 - La notizia della scomparsa del Partigiano Giuseppe Fusi e delle esequie a Bolzano Novarese

  • Dal Corriere di Novara del 10 marzo 2016 - La notizia della scomparsa del Partigiano Giulio Gobetti e delle esequie alla Collegiata di San Bartolomeo a Borgomanero

  • Una iniziativa dell'Associazione Casa della Resistenza, con la collaborazione della Sezione Anpi "Augusta Pavesi" di Verbania ed il patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte, per la celebrazione dell'8 marzo Festa della Donna - Due eventi, il 6 marzo e l'8 marzo, presso la Casa della Resistenza, Via Turati, 9 Verbania

  • Comitato Provinciale di Novara - La pagina di promozione della Campagna tesseramento 2016 - Già Home Page

  • Romentino, giovedì 03 marzo, ore 20,45, presso la Casa del Popolo di Romentino "C. Moscatelli", Via Conti Caccia, 8
    Una iniziativa della Società Cooperativa “Casa del Popolo” di Romentino e dell'Associazione per la Pace di Novara, in collaborazione con: Banca Etica GIT di Novara, Laboratorio per la Pace di Galliate, Associazione “La Torre-Mattarella”di Novara, e Sezione ANPI di Romentino
    Presentazione del libro Guerra Pace Nonviolenza di Paolo Candelari e Ilaria Ciriaci
    Interviene il coautore Paolo Candelari

  • Giovedì 03 marzo, alle ore 20,30, presso il salone della Camera del Lavoro - Via Mameli, 7/B - Novara, svolgimento del Congresso della Sezione «Marcella Balconi», con il seguente ordine del giorno:
    • Congresso di Sezione e discussione documenti congressuali
    • Scelta delegati per il Congresso provinciale
    Nell'avviso di convocazione si sono invitati gli iscritti per l'anno 2015 alla Sezione ad intervenire numerosi

  • Varallon Pombia, domenica 28 febbraio, ore 17,00, presso la Sala Polivalente "La Tinaia", Via Simonetta, 5
    Una iniziativa congiunta della Sezione Anpi «Rinaldo Bertolotti» di Pombia e dell'Associazione Culturale Stella Alpina, con il patrocinio del Comune di Varallo Pombia - Va in scena lo spettacolo teatrale Ruggine (Morto per la libertà?)
    L'ingresso è gratuito

  • Novara, giovedì 25 febbraio ore 18,00, , a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    La Prof.ssa Anna Cardano, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara, per il ciclo «Sconfinamenti tra storia e letteratura», tiene una lezione su Storie di esilio dal confine orientale italiano, a partire dai libri di Marisa Madieri, "Verde acqua" (Einaudi) e di Fulvio Tomizza, "Materada" (Mondadori)
    La lezione fa parte del Programma di incontri che la Biblioteca Negroni ha organizzato per il mese di febbraio 2016

  • 23/02/1945 ÷ 23/02/2016 - La Sezione di Borgomanero dell'ANPI in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della Città di Borgomanero ed il Comune di Cressa ricordano il 71° Anniversario del sacrificio di Ernesto Mora e Ezio Gibin, Medaglie d'oro della Resistenza
    Il programma prevede:
    • giovedì 25 febbraio 2016, alle ore 21,00, a Borgomanero, presso SOMS, C.so Roma 136 la messa in scena del lavoro “Ma la fortuna dei poveri dura poco”, con Maria Teresa Meardi, regia di Ivano Balabio
      Al termine esibizione del Coro Volante Cucciolo della Sezione Anpi di Verbania «Augusta Pavesi»
    • Domenica 28 febbraio 2016, alle ore 10,00, raduno presso il Circolo Arci di Cressa, quindi Corteo al Cippo Commemorativo a Cressa
      Al cippo Canti partigiani eseguiti dal Coro "Pizio Greta" della Sezione Anpi «124ª Brigata Pizio Greta» di Fontaneto d'Agogna L'Orazione ufficiale sarà tenuta dal Prof. Alessandro Orsi, dell'Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea nel Biellese, nel Vercellese ed in Valsesia
    Qui la pagina di storia sul sacrificio di Mora e Gibin

  • 13/02/1944 ÷ 13/02/2016 - 72 anni dalla Battaglia di Megolo in cui caddero Filippo Maria Beltrami ed altri 11 partigiani del suo reparto
    A questo link la locandina con tutte le iniziative - Domenica 14 febbraio alle ore 11,00 l'Orazione commemorativa ufficiale sarà tenuta dal Prof. Gianni Oliva, storico e studioso del Novecento italiano
    Sulla valenza e sull'attualità di Megolo pubblichiamo una riflessione di Marco Travaglini, giornalista e scrittore, ma anche componente del Direttivo della Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio
    Megolo, il dovere della memoria
    Domenica si celebra il 72° anniversario della battaglia di Megolo. Ad Omegna interverrà lo storico Gianni Oliva che, senza dubbio, saprà trovare le parole più appropriate per ricordare i dodici caduti del Cortavolo. Ma, quei fatti di sangue del 13 febbraio 1944, cosa sono in grado di trasmettere oggi? La battaglia di Megolo non è riducibile ad uno dei tanti episodi nella fase d'avvio della lotta di Liberazione. Megolo e i suoi protagonisti - dal capitano Beltrami a Gaspare Pajetta , a tutti gli altri dieci - dopo più di sette decenni, non sono diventati muti. Si avverte che, in qualche modo, parlano ancora e che la loro voce riesce a raggiungerci senza aver perso la sua forza. Megolo è stato il simbolo dell'unità ritrovata degli italiani contro il fascismo ed il nazismo. Il primo episodio di scontro in campo aperto, per necessità e per scelta, tra i partigiani ed i tedeschi affiancati dalle brigate nere. Sull'altura del Cortavolo, tra le balze e i boschi di castagno, hanno combattuto a viso aperto e sono caduti uomini con idee politiche diverse e di diversa estrazione sociale. Erano animati da un desiderio che li accomunava: dar vita ad un progetto di riscatto della dignità nazionale. Un progetto che passava attraverso la Resistenza al fascismo ed il bisogno di riconquistare il bene più prezioso e per troppo tempo negato: la libertà. Libertà di costruire una democrazia nuova, di sviluppare un progetto di società più giusta, di coltivare un'idea di paese che non fosse più "ammanettato" dalla tirannide. Il segno indelebile di quella tragica vicenda è racchiuso lì. Ed è un segno che non si usura col tempo. Non diventa opaco, non sbiadisce. Le storie del “Capitano” e dei suoi undici compagni di resistenza ci parlano ancora oggi, a distanza di decenni, perché furono capaci di mettersi in gioco, e di perdere la propria vita, per difendere l’ideale di libertà e di giustizia persi nell’oscurità della seconda guerra mondiale. Certi uomini sono quello che i tempi richiedono. Si battono, a volte muoiono, per cose che prima di tutto riguardano loro stessi. Compiono scelte estreme, per il senso dell’ingiustizia provata sulla pelle, per elementare e sacrosanta volontà di riscatto. Megolo parla ancora perché oggigiorno quel bisogno di unità ( nella responsabilità), di cambiamento ( democratico, inclusivo), di giustizia ( sociale, economica ) e d'uguaglianza ( nelle opportunità, davanti alle regole di tutti e per tutti) è terribilmente attuale. Il nostro paese - prescindendo dalle opinioni , dalle fedi politiche e dai credi diversi - ha bisogno di questo. E il dovere della memoria può aiutare a trovare le parole, i gesti e le giuste azioni per provare - una volta di più - a rendere migliore e più giusta quest'Italia.
    Marco Travaglini
    A questo collegamento le notizie sulla Battaglia di Megolo

  • E' mancato Oreste Martelli, classe 1926, nome di battaglia «Nello», partigiano della Brigata Servadei, a lungo Presidente della Sezione Anpi di Invorio
    Le esequie avranno luogo sabato 13 febbraio alle ore 10,00 ad Invorio

  • Giorno della Memoria e Giorno del Ricordo - Manifestazioni indette per il Giorno della Memoria del 27 gennaio ed il Giorno del Ricordo del 10 febbraio - Il calendario delle Manifestazioni a Novara e provincia - Già Home Page

  • Galliate, sabato 13 febbraio 2016, ore 21,00 - presso il salone della "Domus Mariae" (casa parrocchiale), Via Marchesa Bianca di Caravaggio 2
    La Sezione Anpi di Galliate, con la partecipazione di Auser e con la collaborazione logistica della Parrocchia di Galliate, nella ricorrenza del Giorno del ricordo propone la presentazione del libro «Hotel Village» di Ubaldo Tesser.
    Dall’Istria al Piemonte. L’esodo forzato e drammatico di migliaia di italiani, avvenuto nell’immediato dopoguerra, rievocato a 70 anni di distanza da quei tragici eventi.
    «Hotel village» sotto forma di romanzo ricorda i fatti del confine orientale, l'esodo istriano dalmata e l'arrivo al villaggio Dalmazia narrando le vicende del protagonista e di alcuni amici in un continuo passaggio tra episodi di vita al villaggio e altri al ritorno nelle terre d'origine e, attraverso questi, si manifestano le vicende storiche
    Alla serata interviene l'autore del romanzo, Dott. Ubaldo Tesser, molto noto a Galliate dove ebbe, in passato, lo studio di medico.
    L'ingresso è libero.

  • Le fotografie della serata di presentazione del volume Compagni di Elvira Pajetta, svoltasi ad Attico delle Arti l'11 febbraio 2016 - Alla serata ha partecipato anche Lidia Menapace, del Comitato nazionale A.N.P.I.

  • Novara, giovedì 11 febbraio 2016, ore 21,00 - presso Attico delle Arti.
    Il Comitato Provinciale Anpi di Novara, con il patrocinio del Comune di Novara propone la presentazione del libro «Compagni» di Elvira Pajetta.
    • Intervengono
      • Elvira Pajetta, autrice dell'opera
      • Lidia Menapace
    • Introduce
      • Anna Cardano, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara
    L'ingresso è libero.

  • Omegna, sabato 06 febbraio ore 17,00, presso la Biblioteca Civica “Gianni Rodari” in Omegna, via XI settembre 9 - La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio e la Sezione Anpi "42 Martiri" di Mergozzo-Fondotoce, con il patrocinio della Città di Omegna propongono la presentazione del libro Diario dall'Istria di Domenica Suffi Cornachin
    Introduce Claudio Boldini, Presidente della Sezione ANPI di Omegna e Zona Cusio
    Intervengono Mino Ramoni, curatore del volume, Claudio Suffi, Giorgio Danini, Marco Travaglini
    Nel corso dell'evento ci sarà anche la proiezione del video “I campi di concentramento di Arbe e Goli Otok

  • Novara, da lunedì 01 febbraio a venerdì 05 febbraio 2016, alla saletta della Barriera Albertina, Largo Costituente
    Il Centro Studi «SCHIAVI DI HITLER» nell’ambito delle cerimonie per il Giorno della Memoria, a ricordo degli oltre 700.000 internati militari e deportati civili sottoposti a lavoro coatto nei territori controllati dal III Reich, propone la Mostra «Schiavi di Hitler - L'altra Resistenza» - Raconti, disegni, documenti degli internati italiani 1943-1945.
    Un’occasione per conoscere memorie e documenti. Gli internati italiani rievocano la loro drammatica vicenda tra il settembre 1943 e la Liberazione, sfruttati in condizioni disumane a fabbricare anche le più potenti e innovative armi della Germania nazista.
    Hanno dato la loro adesione e collaborato alla realizzazione della Mostra il Comune di Novara, la Prefettura di Novara, Assoarma Novara, l'Anpi di Novara ed il Museo Storico Novarese "Aldo Rossini".
    Orario di apertura della Mostra:
    • Lunedì 01 febbraio 2016
      • Ore 16,30 - Inaugurazione della Mostra
    • Dal 02 febbraio al 05 febbraio 2016
      • Mattino dalle ore 10,00 alle ore 12,00
      • Pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 19,00
    L'ingresso è libero.

  • Galliate, sabato 30 gennaio 2016, ore 21,00 - presso la Sala Consialiare del Castello Visconteo-Sforzesco, Piazza Vittorio Veneto
    La Sezione Anpi di Galliate, con la collaborazione di Auser, con il Patrocinio della Città di Galliate, nella ricorrenza del Giorno della memoria organizza un convegno su
    Giacomo Diena e gli ebrei a Novara - settembre 1943
    Autrice della ricerca storica e relatrice la professoressa Anna Cardano, insegnante e Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara.
    Con questo incontro continua l’attenzione degli organizzatori sugli eventi storici che hanno interessato il nostro territorio.
    Giacomo Diena, funzionario ebreo cinquantenne della Banca Popolare di Novara, invalido della prima guerra mondiale, dopo l'occupazione nazista di Novara, convinto che non avrebbero potuto arrestarlo, non fuggì né si nascose.
    Partendo dal fortunoso recupero di una sua lettera, fatta uscire clandestinamente dalle Carceri Nuove di Torino – in cui dopo l’arresto a Novara era stato rinchiuso – e fatta recapitare alla sua famiglia a Novara, la relatrice ne illustrerà la figura e ricorderà gli altri ebrei presenti nel Novarese e i meccanismi di funzionamento della burocrazia, che anche nel nostro territorio si mostrò particolarmente “efficiente” nel censire gli ebrei.
    L'ingresso è libero.

  • Novara, giovedì 28 gennaio ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    La Prof.ssa Anna Cardano, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara, tiene una lezione su Storie di persecuzioni, indifferenze e solidarietà, la vicenda e la figura di Giacomo Diena e di altri ebrei presenti nel Novarese

  • Oleggio, giovedì 28 gennaio 2016, ore 21,00 - presso il Teatro Civico di Oleggio, Via Roma, 43 - La Sezione Anpi Ovest Ticino «Vittorio Colombo», con la collaborazione dell' Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea «Piero Fornara», con il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultuta della Città di Oleggio propone il lavoro «Dovevo raccontarlo», Brani tratti da «Ragazzi in Guerra e nell'Olocausto, I loro diari», di Laurel Holliday.
    • Introduzione Dott. Giovanni Cerutti
    • Ricerca storica e lettraria del ragazzi delle classi III B e III D e dei ragazzi della Sezione Musicale dell'Istituto Verjus di Oleggio
    • Regia a cura di Elena Ferrari
    L'ingresso è libero.

  • Novara, mercoledì 27 gennaio e giovedì 28 gennaio 2016
    Le iniziative patrocinate dalla Città di Novara per il Giorno della Memoria
    Una iniziativa congiunta di più enti ed associazioni, tra gli altri il Comitato Provinciale Anpi di Novara, l'Istitituto Storico della Resistenza e della Storia Contemporanea «Pero Fornara», Assoarma Novara, Sermais, la Comunità Ebraica di Vercelli, Biella, Novara e V.C.O., l'Associazione Italia-Israele e ovviamente Provincia e Comune di Novara.
    Si segnalano, in particolar modo:
    • Mercoledì 27 gennaio, ore 11,00, Cimitero Urbano - Cerimonia Commemorativa - Visita al Reparto Ebraico - Omaggio al Monumento degli Internati
    • Giovedì 28 gennaio, ore 15,00, Aula Magna dell'Istituto Nervi, Via San Bernardino da Siena, n.10 - «Lo zainetto della memoria» - Rossana Ottolenghi narra le vicende di salvezza dei propri genitori Becky Behar e Pierpaolo Ottolenghi - L'incontro è moderato dall'Istituto Storico della Resistenza
      Questo incontro è aperto alla cittadinanza

  • La curva San Luca dello stadio Dall’Ara di Bologna sarà forse dedicata ad Arpad Weisz, allenatore dei rossoblu negli anni Trenta - Da "ilfattoquotidiano.it" del 27/01/2016 le notizie su questo proposito attribuito al Sindaco della citta felsinea
    Arpad Weisz ha allenato anche a Novara all'inizio degli anni Trenta, con brillantissimi risultati. A Novara Weisz è stato ricordato con la posa di una targa allo Stadio Piola il 28/10/2013 - Qui le notizie apparse sulla stampa locale della posa della targa

  • Le norme e le istruzioni per il 16° Congresso Nazionale ed i Congressi di Sezione dell'ANPI

  • E' mancato il Presidente della Sezione Anpi di Dormelletto Ferruccio Tosi, di anni 86 - Le esequie hanno avuto luogo lunedì 18 gennaio alle ore 15,00, precedute da un rosario alle ore 14,30

  • Galliate, domenica 17 gennaio 2016, ore 10,30 - presso la Sala Consialiare del Castello Visconteo-Sforzesco, Piazza Vittorio Veneto
    La Sezione Anpi di Galliate, unitamente ad Auser, al Laboratorio per la Pace ed al Gruppo Dialettale Galliatese, con il Patrocinio della Città di Galliate propongono la presentezione del libro «Diario della mia guerra» Storia di un adolescente sotto le bombe, di Paolo Grassi.
    Intervengono Davide Grassi, Gianni Lucini, Carlo Migliavacca.
    L'ingresso è libero.

  • Più volte abbiamo parlato di Primo Levi deportato ad Auschwitz, autore di fondamentali testi sulla Shoah e sui campi di sterminio; abbiamo anche parlato di Levi "utopista" e dei suoi importantissimi racconti raccolti nell'opera «I Racconti Naturali»
    Mai avevamo parlato della professione di Levi, chimico di talento. Dalla prestigiosa rivista scientifica Nature parte l'idea di dedicare a Primo Levi un nuovo elemento chimico recentemente scoperto.
    Dal sito dell'Agenzia Ansa la notizia della proposta comparsa su «Nature»



    2015 (maggio - dicembre)

  • Borgo Ticino, domenica 20 dicembre 2015, ore 10,30, presso la Biblioteca Comunale di Borgo Ticino, Via Gagnago, 3
    Una iniziativa del Comitato Provinciale Anpi di Novara, con la collaborazione dell'Associazione Culturale Stella Alpina ed il patrocinio del Comune di Borgo Ticino
    Nel 70° Anniversario della Liberazione consegna di una Targa di Riconoscimento a Vinicio Silva, il Partigiano Jim, per la partecipazione attiva alla Lotta di Liberazione ed il prezioso contributo di testimonianza nelle scuole
    Intervengono:
    • Anna Cardano, Presidente del Comitato Provinciale Anpi
    • Piero Beldì, in rappresentanza dell'Associazione Stella Alpina
    • Francesco Gallo, Sindaco del Comune di Borgo Ticino
    Durante l'incontro proiezione di un breve filmato e saranno a disposizione copie della pubblicazione del Circolo Culturale Anpi di Ispra «Il fiore meraviglioso/9»
    La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa

  • La pagina di Auguri di Buone Feste da parte sel Comitato Provinciale e da parte delle Sezioni ai prorpi associati, ai simpatizzanti e a tutti i cittadini democratici

  • Omegna, sabato 12 dicembre 2015, ore 17,00, alla Villa ex Biblioteca, Parco Pasquale Maulini, 1 - Presentazione del volume Percorsi di Resistenza, Memorie di un ragazzo partigiano - Interviene l'autore Renato Patera

  • Un documento congiunto Anpi Nazionale con le tre Confederazioni sindacali CGIL, CISL ed UIL - Per un'irriducibile volontà di pace, una riflessione sulla scelta dei governi dell'opzione solo militare nella lotta al terrorismo

  • Omegna, lunedì 30 novembre 2015, ore 20,30, ex Cinema Oratorio, Via De Amicis - Incontro pubblico su Religiosi e Resistenza
    Intervengono Lino Ceruti, ricercatore di storia locale, Giancarlo Martini, dell’Associazione Culturale “don Girolamo Giacomini”, Giannino Piana, teologo, già docente all’Università di Urbino, Can. Mario Perotti, direttore dell’Archivio Storico Diocesano di Novara

  • Domenica, 29 novembre 2015, in moltissime piazze, in tutta Italia, svolgimento della tradizionale Giornata nazionale del tesseramento all'ANPI
    Per conoscere le Sezioni del Comitato Provinciale di Novara aderenti all'iniziativa consultare questa pagina. Già Home Page

  • Omegna, sabato 28 novembre 2015, ore 17,00, Cinema Teatro Sociale di Omegna
    Premiazione del Premio Letterario «della Resistenza» Città di Omegna

  • Oleggio, venerdì 27 novembre 2015, ore 21,00, Teatro Comunale di Oleggio
    La Sezione Anpi Ovest Ticino «Vittorio Colombo» compartecipa alla realizzazione della Serata Pasolini

  • Ameno, domenica 15 novembre 2015 - I Comuni di Ameno, Anzola d'Ossola, Omegna, Pettenasco e la Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio commemorano il 71° Anniversario dei Partigiani caduti a Pecorino (Cascine di Ameno) il 17 novembre 1944

  • Cerano, L'ANPI Sezione «Antonio Bricco» di Cerano, con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Cerano e dell'EcoIstituto della Valle del Ticino Onlus, organizza, presso la sala Don Francesco Quaglia del Centro giovanile, la mostra «1914 - 1918 La Grande Guerra» Tra fili spinati e trincee «l'inutile strage» che contrassegnò il novecento
    Inaugurazione sabato 14 novembre 2015 ore 18,00
    Orari apertura dal 15 al 18 novembre 2015 ore 10,00 - 12,30

  • Torino, sabato 14 novembre 2015, ore 09,00 - 17,00, al Teatro Carignano in Piazza Carignano, 6 - L'ANPI Associazione Nazionale Partigiani d'Italia organizza il convegno «NOI, COMPAGNE DI COMBATTIMENTO…», I Gruppi di Difesa della Donna 1943 - 1945
    Per programma e relatori consultare la locandina - Di rilievo segnaliamo Anna Bravo, storica, Università di Torino e Carlo Smuraglia, Presidente Anpi Nazionale

  • Torino, venerdì 13 novembre 2015, ore 12,00, in via Pedrotti, 5 (CGIL), nell'ambito del convegno nazionale ANPI «Noi, compagne di combattimento...», inaugurazione della mostra «Al Tabáchi», I Gruppi di Difesa della Donna nella Resistenza ravennate 1944 - 1945

  • Domenica 08 novembre 2015, ore 16,00, presso la Cascina Graziosa, S.R.11 Novara-Vercelli Cameriano, il gruppo folk «I Barabàn» presenta «Voci di Trincea» Concerto per la Grande Guerra
    L'iniziativa gode del patrocinio del Comitato Provinciale ANPI di Novara

  • Cerano, mercoledì 04 novembre 2015, ore 21,00, presso la Sala G.B. Crespi in Piazza dei Lavoratori - L'ANPI Sezione «Antonio Bricco» di Cerano, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Cerano, in occasione del Giorno dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate propone la visione del film «Uomini Contro»
    L'ingresso è libero

  • Una cronaca della cerimonia di premiazione del concorso E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior!
    Dal "Corriere di Novara" del 26/10/2015 - Le foto a corredo dell'articolo sono state fornite dal Comitato Provinciale di Novara, il "Corriere di Novara", purtroppo, ha ignorato la nostra richiesta di attribuircene il copyright

  • Novara, sabato 24 ottobre 2015, commemorazione del 71° Anniversario dei Trucidati di Piazza Martiri e Piazza Cavour
    • ore 10.30 – Piazza Martiri
      Onori militari ai caduti e al Carabiniere Natale OLIVIERI Medaglia d’Argento al Valore Militare
      Deposizione corone di alloro alla Lapide
      Partenza corteo con il Corpo Bandistico “Verde Azzurra” di Galliate
    • ore 11.15 – Piazza Cavour
      Deposizione corona di fiori alla Lapide
      Saluti delle Autorità
      Intervento del Dott. Gianni Cerutti, Direttore dell’Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”
      Intervento del Dott. Francesco Paolo Castaldo, Prefetto di Novara
      In caso di pioggia la cerimonia si svolgerà nel cortile del Broletto
    • ore 17.00 - Sala Soci Coop – Ipercoop San Martino
      Premiazione del concorso organizzato dall’ANPI provinciale “E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior!”
    con la partecipazione di:
    COMANDO PROVINCIALE DI NOVARA DEI CARABINIERI
    ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA “P.FORNARA”
    A.N.P.I. DI NOVARA
    ASSOARMA DI NOVARA
    La locandina della manifestazione è visibile a questa pagina.
    La commemorazione dell'Anniversario è stata anche adeguatamente evidenziata attraverso questa pagina dedicata

  • Un articolo di presentazione della premiazione del nostro concorso E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior!
    Dalla pagina locale de "La Stampa" del 20/10/2015

  • Goglio, domenica 18 ottobre 2015 - Il Comitato Provinciale ANPI del Verbano-Cusio-Ossola ed il Comitato Commemorazione Caduti Partigiani di Goglio, nell'ambito delle manifestazioni per il 70° della Liberazione, commemorano i caduti della funivia
    L'Orazione commemorativa ufficiale sarà tenuta dal Sindaco di Pieve Vergonte Avv. Maria Grazia Medali

  • La Cerimonia di premiazione del concorso

    E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior!

    La pagina con il programma della cerimonia, con i vincitori, i premi, calendario, modalità della premiazione, presentazione e rappresentazione dei lavori, attività di contorno e, per i golosi, il rinfresco. - Già Home Page.

  • Una iniziativa degli amici del Circolo G. Matteotti di Cameri, con il patrocinio del Comune di Cameri
    Presso la sede del Circolo in Via Mazzucchelli, 75, sabato 10 ottobre, ore 17,30, inaugurazione della Mostra d'Arte "Sublimis", con opere di Massimo Romani

  • Venerdì 9 ottobre a Torino è morto a 91 anni, dopo una lunga e appassionata vita, il partigiano torinese Ferruccio Maruffi, deportato a Mauthausen dal 20 marzo 1944 al 5 maggio 1945, giorno della liberazione del campo. Molto conosciuto anche nel novarese, dove era stato spesso ospite di scuole e istituzioni, instancabile testimone della deportazione politica, collaboratore di Primo Levi, con cui aveva spesso condiviso gli incontri con i giovani, guida insostituibile nei viaggi della memoria che ha organizzato per decenni nei luoghi della deportazione, autore di diversi libri come "Codice Sirio" e "La pelle del latte", che raccontano la sua esperienza, Ferruccio era stato negli ultimi anni anche Presidente dell'ANED (l'associazione degli ex deportati politici e razziali) del Piemonte e responsabile di quello nazionale, dopo essere stato uno dei protagonisti della sua nascita nel dopoguerra, quando i deportati erano trascurati, dimenticati o ignorati da tutti.
    L'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia del novarese piange un amico straordinario, un grande uomo capace di coinvolgere i giovani con parole leggere, a volte ironiche, prive di odio e volontà di vendetta, rigorose nella condanna inappellabile del nazifascismo, ricche invece di tolleranza, senso della giustizia, amore per la libertà e fiducia nella speranza. Quella speranza che gli faceva intuire, anche nei ragazzi che sembravano più indifferenti, la possibilità di un futuro diverso, e che non gli faceva mai esprimere giudizi scontati, facili condanne, soprattutto sui giovani. Ricordava spesso che la sua storia era stata quella di un ragazzo di vent'anni che aveva incrociato la grande storia in circostanze tragiche, e forse, come diceva, lui e i compagni avevano dato il meglio di sè, proprio in quei tempi. Raccogliendo la grande lezione morale di Primo Levi, anche Ferruccio era estrememente rigoroso nelle sue testimonianze, fedele, asciutto, attento ai particolari, alla forza di rinascita degli esseri umani, alla necessità di ragionare sulla deportazione, e non solo di consumare emozioni, buone per tutte le occasioni.
    Ora tocca a noi raccogliere il suo testimone, avendo in mente il tono della sua voce, pacato, sereno, che catturava l'attenzione degli interlocutori senza mai alzare la voce. Erano i nazifascisti a urlare, gridare, odiare, non il deportato Ferruccio, che nel campo di Mauthausen, dove 5000 compagni italiani sono morti assassinati, riusciva a ritrovare la forza di mantenersi uomo libero anche guardando le stelle in cielo. Ciao Ferruccio, grazie!
    Anna Cardano, Comitato Provinciale ANPI Novara

  • Rimpasto della composizione del Comitato Provinciale - I componenti del Consiglio Direttivo Provinciale - Ubicazione Sede

  • L'addio a Biagio Quaglia, 88 anni, noto come il "Gino", l'ultimo partigiano ceranese
    Dal "Corriere di Novara" del 03 ottobre 2015

  • L'Associazione Culturale Stella Alpina e la Sezione "Rinaldo Bertolotti" di Pombia dell'Anpi organizzano una nutrita serie di iniziative, a Pombia, nei giorni sabato 12, sabato 19 e sabato 26 settembre, a Suno il giorno domenica 20 settembre, con la 6ª edizione della manifestazione Resistenza in festa - Consultare la locandina riepilogativa per prendere visione di ciascuna iniziativa
    Di seguito le locandine specifiche con informazioni di maggior dettaglio

  • Il lavoro di Gianni Lucini Partigiani. Io c'ero in scena domenica 13 settembre ore 17,30 presso la Biblioteca "F. Camona", C.so Roma 15 a Gravellona Toce
    Sulla scena la Compagnia dei Passi, con Guido Tonetti ed Eleonora Pizzoccheri

  • Crebbia di Casale Corte Cerro, domenica 13 settembre 2015 - La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio e la Sezione Anpi di Gravellona Toce, con la parteciazione dei Comuni di Casale Corte Cerro e di Gravellona Toce promuovono la Commemorazione del 71° Anniversario del sacrificio dei giovani partigiani caduti a Crebbia il 13 settembre 1944

  • Una iniziativa degli amici del Circolo G. Matteotti di Cameri, con il patrocinio del Comune di Cameri
    Presso la sede del Circolo in Via Mazzucchelli, 75, mercoledì 09 settembre, ore 21,00, inaugurazione della Mostra d'Arte con i «paesaggi» di Italo De Regibus e le «copie d'autore» di Luigi Quaresmini

  • Domenica 06 Settembre 2015 - Una iniziativa delle Sezioni Coop di Novara, Cameri, Galliate, Trecate ed Oleggio, con la collaborazione del Comitato Provinciale Anpi di Novara
    Gita sociale delle Sezioni Coop a Sala Biellese, Il paese della Resistenza
    Nel pomeriggio visita alla Mostra della Resistenza (itinerario all'aperto sui muri del paese di Sala e Bornasco), ed al Museo della Resistenza (permanente)
    Ulteriori informazioni logistiche dal volantino dell'agenzia turistica che organizza il viaggio

  • I vincitori del concorso

    E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior!

    La pagina con il verbale della giuria, con i vincitori, i premi, calendario e modalità della premiazione

  • Novara, Vignale, domenica 30 agosto 2015, 71°ANNIVERSARIO 13 MARTIRI di VIGNALE, barbaramente trucidati il 26 agosto del 1944
    Commemorazione pubblica aperta alla cittadinanza
    ore 10.30 - S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Vignale
    ore 11.15 - Corteo dalla Chiesa al Monumento
    ore 11.30 - Saluto delle Autorità - Orazione Ufficiale: Dott. Paolo Cattaneo, Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza “Piero Fornara”
    Ponte della Ferrovia
    ORIONE BERTO
    SPARTACO BERTO
    ANTONIO DENTI
    PIETRO MOLINARI
    GIUSEPPE SCHIORLINI
    ANGELO SAINI
    Ponte della Provinciale
    RENATO CRESTANINI
    GIOVANNI DIOTTI
    NATALE DIOTTI
    FAUSTO GATTI
    IGINO MANCINI
    SECONDO PASSERA
    ERMINIO SARA
    Qui la Locandina del Programma. E qui la pagina di storia

  • Boleto, Castagneia, Monte Briasco, Merlera, sabato 29 agosto 2015, Dodicesima edizione del SENTIERO NELLO nel 71° anniversario della scomparsa del Comandante Nello Olivieri
    Programma della manifestazione:
    da Boleto
    Ore 8.00: Ritrovo dei partecipanti in Piazza Nello a Boleto (Comune di Madonna del Sasso) - Partenza per Alpe Cambocciolo - Monte Briasco accompagnati dai volontari della locale squadra A.I.B.
    da Castagneia
    Ore 9.30: Ritrovo dei partecipanti a Castagneia - Partenza per il Monte Briasco lungo il “Sentiero della Libertà”
    al Monte Briasco
    Ore 11.30: Arrivo al Monte Briasco - Ore 12.00: Pranzo al sacco o alla baita (con prenotazione) - Prosecuzione per Castagneia e Breia - Trasferimento da Breia a Valpiana - Merlera
    a Merlera
    Ore 16.30: Arrivo a Merlera, presso il cippo del CAPITANO NELLO - Ricordo del Comandante e Commemorazione tenuta dalla Prof.ssa Antonella Braga
  • Qui il Programma della manifestazione, e qui il pieghevole riepilogativo di programma, note informative ed organizzative, eventi collegati

  • Boleto,
    venerdì 21 agosto, ore 21,00, - venerdì 28 agosto, ore 21,00
    Evento collegato alla rievocazione del 71° anniversario della scomparsa del Comandante Nello Olivieri
    Una inziativa del Circolo Arci di Boleto, del Comune di Madonna del Sasso e della Sezione Anpi "Basso Cusio" - Cinema Resistente, proiezione di 2 film al Circolo dei Lavoratori di Boleto

  • L'addio a Giosuè Sillani, 89 anni, il partigiano Lucio - Dal "Corriere di Novara" del 20 agosto 2015

  • Domenica 16 e lunedì 17 agosto 2015 - Il Comitato Provinciale Anpi del Verbano Cusio Ossola e le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio e di Pieve Vergonte, con la collaborazione della Casa della Resistenza, dell'Istituto Storico della Resistenza "Piero Fornara", delle Comunità Montane Due Laghi e Cusio Mottarone e Valstrona, dei Comuni di Omegna, Pieve Vergonte, Quarna Sopra e Quarna Sotto, del Consorzio Alpe Camasca, del Consorzio Guide Alpine e Accompagnatori Wilderness, di V.C.O. Soccorso Alpino e di VCO Trasporti organizzano la 15ª edizione del Sentiero Beltrami, camminata aperta a tutti, un tour di due giorni che tocca tutte le località significative della storia resistenziale del Capitano F. M. Beltrami
    Il giorno 16, a Camasca, orazione ufficiale tenuta da Luisa Mazzetti, Presidente del Comitato Provinciale ANPI del VCO
    Si consiglia la lettura della locandina per accedere alle opportunità logistiche e di trasporto offerte da una organizzazione molto accurata

  • Borgo Ticino, giovedì 13 agosto 2015 - Il Comune di Borgo Ticino invita alla Commemorazione dei Martiri di Borgo Ticino in occasione del 71° Anniversario dell'eccidio nazifascista di Borgo Ticino
    Virginio Tognoli
    Francesco Tosi
    Nicola Narciso
    Giovanni Fanchini
    Cerutti Franco
    Benito Pizzamiglio
    Alberto Lucchetta
    Luigi Ciceri
    Rinaldo Gattoni
    Andes Silvestri
    Olimpio Parachini
    Giuseppe Meringi
    Nella circostanza saranno ricordate anche l'ostetrica Maria Gavinelli, nata Garbarini, uccisa il 28 maggio dai tedeschi per aver violato il coprifuoco compiendo il suo lavoro di assistenza, e la piccola Piera Bucelloni, di soli 11 anni, morta per lo spavento pochi giorni dopo la strage.
    La ricostruzione dell'efferato eccidio sulle nostre pagine della sezione "Storia"
    Eccidio di Borgo Ticino

  • Strage di Sant’Anna di Stazzema, nessun rappresentante del governo alla cerimonia per il 71esimo anniversario - Da IlFattoQuotidiano.it del 12/08/2015

  • Castelletto Ticino - Le esequie del Partigiano Mario Fanchini "Mimmo"
    Dal "Corriere di Novara" del 30 luglio 2015

  • Barengo, domenica 26 luglio 2015 - L'Anpi, Sezione di Fontaneto d'Agogna «124ª Brigata Pizio Greta» ed il Comune di Barengo propongono la Commemorazione Caduti della Resistenza nel 70° Anniversario del compimento della lotta partigiana
    Programma della manifestazione
    • ore 09.30 - Raduno in Piazza Travaglini a Barengo
    • ore 10.00 - Santa Messa
    • ore 10.40 - Corteo alla lapide commemorativa ai Caduti
    • A seguire
      • Saluto del Sindaco
      • Benedizione di don Fabrizio Coppola, Parroco di Barengo
      • Esibizione del coro "Pizio Greta" che eseguirà Canti Partigiani
      • Intervento del Prof. Angelo Vecchi, storico e ricercatore
      • Esibizione del coro e omaggio floreale ai Caduti

  • Alpe Sacchi, in frazione Morondo nel Comune di Varallo Sesia, domenica, 26 luglio 2015
    Le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio, Varallo e Alta Valsesia, Villadossola propongono il Ricordo dei Partigiani caduti all'Alpe Sacchi e all'Alpe Soliva
    Per il programma dettagliato consultare la locandina

  • Panoramica Zegna, Piazzale Cascina Lunga, domenica 26 luglio 2015
    Raduno Partigiano della 2ª Brigata Garibaldi
    Per i dettagli consultare la locandina

  • Omegna, Armeno, Agrano, frazione di Omegna, sabato, 25 luglio 2015
    Le Sezioni Anpi di Omegna e Zona Cusio e del Vergante-Stresa-Baveno, unitamente alla Comunità di Agrano propongono la celebrazione del 71° Anniversario in Ricordo dei caduti in luglio ed agosto del 1944
    Per il programma dettagliato consultare la locandina

  • Issime, sabato 25 luglio 2015
    71° Anniversario della Battaglia del Colle del Lys del 25 luglio 1944
    Per i dettagli consultare la locandina

  • Gattinara, sabato 25 luglio 2015, presso il Santuario della Madonna di Rado
    Ricordo di Padre "Pippo" Russo - Intervengono Enrico Pagano, Direttore dell'Istituto per la Storia della Resistenza nel Biellese, nel Vercellese ed in Valsesia, e Arnaldo Colombo, Storico
    Per i dettagli consultare la locandina

  • E' mancato questa mattina 24 luglio il partigiano Mario Fanchini, classe 1920
    Lunedì 27 i funerali in forma civile partiranno alle 14,30 dall’abitazione per proseguire verso il cimitero di Castelletto Ticino

  • Nel momento in cui l'Europa sta per mettere in scena il proprio fallimento politico ci pare lodevole proporre il cosiddetto Manifesto di Ventotene, il cui titolo esatto, "Per un'Europa libera ed unita", è più esplicito di qualsiasi commento
    Eugenio Colorni, Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, nei momenti più bui della guerra, in un'Europa percorsa dalle più deliranti ideologie, ebbero il merito e la forza di pensare in grande

  • I Partigiani "novaresi" che sfilano a Novara ed a Milano - Immagini d'epoca che ci forniscono una carrellata di quei protagonisti, fotografie di Partigiani "novaresi" che celebrano la Resistenza e la Liberazione nel loro ambiente naturale, Novara, ed in quello che il CNL aveva loro assegnato come grande obiettivo strategico, Milano - Già Home Page

  • L'Associazione Casa della resistenza di Fondotoce, il Comitato Provinciale Anpi VCO, la Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, la Città di Verbania, la Città di Baveno ricordano il
    71° Anniversario 42 Martiri di Fondotoce
    Programma delle celebrazioni
    • giovedì 18 giugno 2015
      • ore 18.00 - Cappella della Pace, Madonna di Santino - S. Messa in ricordo di tutti i Caduti Partigiani nelle valli
    • venerdì 19 giugno 2015
      • ore 18.00 - Fondotoce - Intitolazione Via Maria Vittoria Zeme, zona Peep
      • ore 21.00 - Casa della Resistenza - Concerto dell’Ente Musicale Verbania diretto dal M° Paolo Milesi
    • da venerdì 19 giugno 2015 a domenica 21 giugno 2015
      • Il Sentiero Chiovini - XVIIª ed. della Camminata a tappe lungo i sentieri dei partigiani in Valgrande nel giugno '44 organizzata dalla Cooperativa Valgrande
    • sabato 20 giugno 2015
      • ore 10.00 - Parco di Villa Majoni - Partenza della 12 x 1 ora - Trofeo 42 Martiri di Fondotoce organizzato dal Centro Sportivo Italiano
      • ore 21.30 - Intra, Villa Caramora - Partenza della fiaccolata commemorativa diretta al Sacrario di Fondotoce
      • ore 22.40 - Arrivo della fiaccolata a Fondotoce - Canti della resistenza con il Coro Volante Cucciolo dell'ANPI di Verbania Sezione “Augusta Pavesi”
      • ore 23.00 - Parco di Villa Majoni - Premiazione della Fiaccolata Trofeo ”42 Martiri”
    • sabato 20 giugno 2015, a Baveno
      • ore 10.30 - Cimitero di Baveno - Santa Messa al Sacrario dei 17 Martiri
      • ore 20.30 - Cippo dei 17 Martiri sul lungolago - Deposizione corona - Orazioni ufficiali delle Autorità con la partecipazione del Corpo Musicale di Baveno; partenza della fiaccolata per Fondotoce
    • domenica 21 giugno 2015
      • ore 09.30 - Fondotoce - S. Messa nella Chiesa Parrocchiale “Beata Vergine Addolorata”
      • ore 10.30 - da Piazza Adua - Partenza del corteo con l'accompagnamento dell'Ente Musicale Verbania
      • ore 10.45 - Parco della Memoria e della Pace - Arrivo del corteo al Sacrario e dei Partecipanti al “Sentiero Chiovini” - Saluto delle Autorità - Orazione Ufficiale del Dott. Mario Artali, Presidente Nazionale FIAP
      • ore 12.00 - Casa della Resistenza Sala delle Conferenze - Inaugurazione della mostra “Il Vittorioso”
      • ore 16.00 - Casa della Resistenza - Esibizione e premiazione finalisti concorso “Note Di Memoria” - I Canti e Le Canzoni Dei Partigiani, Oggi
    A questo collegamento il ricordo dei drammatici eventi ed il racconto dell'eccidio di Fondotoce
    • domenica 05 luglio 2015
      • ore 11.00 - a Pogallo - Commemorazione dei 18 Martiri di Pogallo
    A quest'altro collegamento il ricordo ed il racconto dei 18 Martiri di Pogallo

  • Oleggio, sabato 20 giugno 2015, 71° Anniversario dell’attacco partigiano al presidio tedesco della Todt di Oleggio, noto come azione della Caminadina
    A cura delle Sezioni Anpi di Fontaneto d'Agogna “124ª Brigata Pizio Greta”, Oleggio Ovest Ticino “Vittorio Colombo”, Castelletto Ticino, e Pombia “Rinaldo Bertolotti
    Commemorazione in ricordo dei partigiani garibaldini del distaccamento di Andrej:
    • Alleva Paolo – 24 anni di Fontaneto d’Agogna
    • Bertolotti Rinaldo – 20 anni di Castelletto Ticino
    • Pagani Trieste – 26 anni di Fontaneto d’Agogna
    • Porta Achille – 22 anni di San Maurizio d’Opaglio
    caduti in combattimento a Oleggio il 23 giugno 1944
    Programma della commemorazione
    • ore 10,30 - ritrovo in via Momo, (passaggio a livello) davanti al monumento
    • ore 10,45 - saluto delle Autorità presenti
      • Intervento del Prof. Alessandro Orsi, storico, ricercatore, collaboratore dell’Istituto Storico della Resistenza nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia
      • esibizione del “Coro Pizio Greta” della Sezione Anpi di Fontaneto d’Agogna
      • Al termine: alzabandiera e deposizione di un omaggio floreale
    Qui la descrizione dell' azione militare

  • Novara, mercoledì 17 giugno 2015, ore 18,15 - presso Sciapò, Corso Cavallotti, 18
    Incontro "UN PIANO PER L’EUROPA: RITROVARE IL CORAGGIO (DEI PADRI FONDATORI)"
    Organizzano l'incontro un pool di Associazioni (vedere locandina), tra di esse il Comitato Provinciale Anpi di Novara
    Relatore Prof. Alberto Majocchi, Docente presso Università di Pavia e Vice-Presidente del Centro Studi sul Federalismo

  • La guerra di Liberazione come fenomeno nazionale: il contributo del Mezzogiorno
    La sintesi degli atti del Convegno "Il contributo del Mezzogiorno alla Liberazione d'Italia, tenutosi a Napoli il 22 e 23 gennaio 2015

  • L'ANPI, Sezioni di Omegna e Zona Cusio, Domodossola, Basso Cusio San Maurizio d'Opaglio, con il patrocinio dei Comuni di Nonio, Cesara, Domodossola ed Omegna, ricordano il 71° Anniversario della Battaglia di Oira - «Uno contro cento» - 4-5/06/1944
    Domenica 07 giugno 2015
    • Ore 09,45 - Ritrovo al Circolo di Cesara
    • Ore 10,00 - Cesara: omaggi floreali alla Lapide presso il Municipio
    • Ore 10,15 - Nonio: omaggi floreali al Monumento ai Caduti ed al Cippo in ricordo di Marco Brebbia
    • Ore 10,45 - Oira: Santa Messa in suffragio dei Caduti
    • A seguire: deposizione di un omaggio floreale al Monumento - Ricordo di Paolo Bologna, autore del libro "Uno contro cento" - Saluti delle Autorità
    L'orazione ufficiale sarà tenuta dall'On. Enrico Borghi
    Qui una ricostruzione della battaglia di Oira e del sacrificio di Silvestro Curotti "Dom" e di Battista Bazzetta

  • Romagnano Sesia:
    giovedì, 04 giugno 2015
    - Cena della Legalità - Con la presenza di Rita Borsellino
    venerdì, 05 giugno 2015 - Inaugurazione Piazzele Falcone e Borsellino
    Qui il programma completo delle due giornate

  • Orta, sabato, 30 maggio 2015, presso Palazzo della Comunità
    Convegno Guerra e dopoguerra nel Cusio (1940-1960)
    Relatori: Cesare Bermani, Filippo Colombara, Henry Comba, Roberto Crolla, Emanuela Valeri, Angelo Marzi

  • Partigiani. Io c'ero
    L'atto unico di Gianni Lucini - Con la Compagnia dei Passi, interpreti Guido Tonetti ed Eleonora Pizzoccheri - Andato in scena ad Attico delle Arti il 24 maggio 2015
    La pagina con le foto di scena e degli interpreti

  • Partigiani. Io c'ero
    Domenica 24 maggio, ore 21,00, presso Attico delle Arti
    Una iniziativa del Comitato Provinciale Anpi di Novara, per il 70° Anniversario della Liberazione
    La compagnia Teatro dei Passi presenta "Partigiani. Io c'ero" - Un atto unico di Gianni Lucini - Con Guido Tonetti ed Eleonora Pizzoccheri - Regia di Guido Tonetti
    L'ingresso è libero

  • Mostra - Grazie per quello che avete fatto
    Oleggio, da domenica 24 maggio 2015 - Presso il Museo Civico Etnografico "C. G. Fanchini" di Oleggio
    La Sezione Anpi Ovest Ticino "Vittorio Colombo" di Oleggio, con il patrocinio della Città di Oleggio, nel 70° Anniversario della Liberazione, organizza una Mostra dal titolo emblematico, Grazie per quello che avete fatto, Mostra di libri, filmati e ricordi della Resistenza
    La Mostra rimarrà allestita per almeno tutta l'estate, vi potrete trovare quantità di materiale assolutamente interessante

  • Oleggio, domenica, 24 maggio 2015, ore 17,00 - Presso il chiostro del Museo Civico di Oleggio
    La Premiata Banda Filarmonica di Oleggio ricorda La Grande Guerra - Partecipano: Coro della scuola primaria "Rodari" di Oleggio, Coro "Amici della Musica" di Busto Arsizio

  • Torino, 21 maggio 2015, presso CGIL Salone Pia Lai, Via Pedrotti, 5
    Convegno Donne della Resistenza, dalle fabbriche alla conquista dei diritti e dalla democrazia - Testimonianze di Lidia Menapace, Partigiana e femminista, Pina Maffodda, Associazione Museo del Carcere "Le Nuove", Anna Bravo, Storica e Sociologa della Resistenza, Carla Nespolo, Vice Presidente ANPI Nazionale

  • Castelletto Sopra Ticino, giovedì 21 maggio, ore 21,00, presso la Sala Polivalente A. Calletti, Via Gramsci 12
    La Sezione Anpi di Castelletto Sopra Ticino, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Castelletto Sopra Ticino, nel 70° Anniversario della Liberazione, propone un incontro sul tema “Un giorno. Cinema e Resistenza” con Mauro Gervasini
    L'ingresso è libero

  • Non preoccuparti che muoio innocente
    Castelletto Sopra Ticino, venerdì 08 maggio, ore 21,00, presso la Sala Polivalente A. Calletti, Via Gramsci 12
    L'Assessorato alla Cultura del Comune di Castelletto Sopra Ticino, nel 70° Anniversario della Liberazione, propone un incontro con Mauro Begozzi, storico. Mauro Begozzi ha curato, nel 2005, la pubblicazione di un volume in cui ha raccolto lettere di condannati a morte della Resistenza novarese, titolato appunto “Non preoccuparti che muoio innocente

  • Strega comanda color!
    Gozzano, venerdì 08 maggio, ore 21,00, presso il Salone SOMSI
    La Sezione Anpi di Gozzano, nel 70° Annniversario della Liberazione, propone lo spettacolo teatrale "Strega comanda color!" - L'ingresso è libero

  • Festa d’aprile, presentazione storie a fumetti
    Venerdì 08 maggio, ore 17,00, presso Libreria Lazzarelli, nello Spazio Eventi della libreria in Galleria Vittoria - a cura di Leo Magliacano e Tiziano Riverso

  • Una iniziativa degli amici del Circolo Giacomo Matteotti di Cameri, con il patrocinio del Comune di Cameri e con la collaborazione della Fondazione Pietro Nenni
    Presso la Sala riunioni del Circolo in Via Mazzucchelli, 75, in occasione della Festa del Lavoro è allestita la Mostra «Il primo maggio tra festa e repressione»
    Inaugurazione venerdì 1° maggio, ore 11,00
    Orario di apertura della Mostra:
    • Dal 01 maggio al 24 maggio 2015
      • tutti i giorni feriali, escluso il giovedì, dalle ore 08,00, alle ore 22,00
      • il giovedì sempre chiuso
      • la domenica dalle ore 08,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 22,00

  • Boleto, venerdì 01 maggio, a partire dalle ore 12,30
    Le iniziative della Sezione Anpi Basso Cusio per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione, organizzate in sinergia con altri enti od associazioni, tra cui il Comune di Madonna del Sasso ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    • Presso il Circolo Arci di Boleto
      • Ore 12,30 - Pranzo sociale
      • Ore 15,00 - Gli Anam in concerto

  • Novara, venerdì, 01 maggio 2015, ore 20,45 - Letture teatrali: Il partigiano Orlando e altre storie di Resistenza - presso Attico delle Arti - Dalle memorie di Orlando Foglio, a cura del Coordinamento Donne SPI CGIL Novara, alla chitarra Enrico Vascone
    Consultando questa pagina si hanno informazioni sul lavoro e sulla compagnia
    La “ Compagnia delle donne”, che ha compiuto da poco un anno di vita, è formata da attrici non professioniste. Alla regia Patrizia Martini, un’insegnante elementare, non nuova a esperienze teatrali
    Una immagine di gruppo delle "attrici". E qui una seconda immagine
    L'ingresso è libero



    2015 (gennaio - aprile)

  • Novara, giovedì 30 aprile 2015, ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    Odissee di ieri e oggi, da Non dirmi che hai paura, di Giuseppe Catozzella (Feltrinelli)
    Presentazione a cura di Anna Cardano

  • Boleto, giovedì 30 aprile, ore 21,00, presso il Circolo Arci di Boleto
    Le iniziative della Sezione Anpi Basso Cusio per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione, organizzate in sinergia con altri enti od associazioni, tra cui il Comune di Madonna del Sasso ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    Proiezione del film 14 Kilometros - L'ingresso è libero

  • Musiche della e per la Resistenza - Cameri, mercoledì 29 aprile, ore 21,15 presso la Biblioteca Civica di Cameri
    La Sezione Anpi di Cameri propone Musiche della e per la Resistenza, un concerto del quintetto di ottoni Dr. Brass Quintet - L'ingresso è libero

  • Arona, 26 aprile, ore 21,00 - Presso il Salone del Circolo WOOD
    La Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona, con la collaborazione di Novaracinefestival presenta una rassegna di cortometraggi sulla Resistenza
    Verranno proiettati:
    • ROTER SCHNEE – NEVE ROSSA di Luka Popadi, Serbia, 2013
    • 13 AGOSTO 1944 di Enrico Omodeo Salè, Italia, 2011
    • IL MIO ULTIMO GIORNO DI GUERRA di Matteo Tondini, Italia, 2009
    • RITORNO di Ezio Riboni, Italia, 2007
    • HOMO HOMINI LUPUS di Matteo Rovere, Italia, 2006
    Novaracinefestival ha elaborato questa sintetica scaletta con descrizione, sintetica trama, durata, premi conseguiti per i corti in proiezione
    Per maggiori dettagli consultare la locandina

  • Canti e Racconti della Resistenza - Cameri, domenica 26 aprile, ore 21,15 presso la Sala Polivalente in Piazza Dante Alighieri
    La Sezione Anpi di Cameri propone Canti e Racconti della Resistenza, un concerto della Corale “Volante Cucciolo” dell'Anpi di Verbania - L'ingresso è libero

  • Sui Sentieri della Resistenza - Cameri, domenica 26 aprile - Una iniziativa congiunta della Sezione Anpi di Cameri e del Club Alpino Italiano Sottosezione di Cameri
    Escursione sul percorso della 1ª tappa del sentiero Chiovini da Mergozzo all’Alpe Ompio
    Successiva visita guidata alla Casa della Resistenza di Fondotoce
    Partecipa alla gita Gianni Galli (ex presidente dell’Istituto Storico della Resistenza di Novara) che ricorderà la figura di Nino Chiovini, gli eventi di quel periodo in quell'area e che fornirà alcuni dettagli sul sentiero che si va a percorrere
    I dettagli organizzativi saranno spiegati in una locandina redatta dal CAI di Cameri e che sarà fatta circolare attraverso tutti i canali disponibili

  • Resistere, pedalare, resistere - Domenica 26 aprile, partenza ore 14,30 da Piazza Martiri
    Il Comitato Provinciale Anpi di Novara, in occasione del 70° della Liberazione, organizza una Biciclettata Resistente, in collaborazione con la FIAB di Novara
    Ritrovo in Piazza Martiri alle ore 14,00 - Partenza alle ore 14,30
    Percorso: da Novara alla volta di Badia di Dulzago, poi da lì a Bellinzago e Cameri, quindi ritorno a Novara

  • 26 Aprile 1945 - Novara è libera - La pagina del sito del Comitato Provinciale Anpi di Novara per ricordare il 70° della liberazione di Novara - Già Home Page

  • Manifestazioni per il 25 aprile 2015 - Il calendario delle Manifestazioni del Comitato Provinciale di Novara e delle Sezioni della Provincia

  • Arona, 25 aprile - La Città di Arona e la Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona rievocano il 70° Anniversario della Liberazione
    Programma
    • ore 10,00 - Raduno sul Lungolago in Largo Garibaldi, presso la lapide ai Partigiani trucidati - Trasferimento al monumento ai Caduti in Piazza de Filippi per la cerimonia di commemorazione della Liberazione dal nazifascismo - Interventi del Sindaco e dell’Anpi, presenti autorità, rappresentanti delle associazioni, scolaresche e cittadinanza.
    • ore 13,00 - Pranzo “Resistente” presso Circolo WOOD.
    • ore 15,00 - Presso il Salone del Circolo WOOD, presentazione del libro “Radio Libertà” di Michele Anelli sull’emittente partigiana delle colline piemontesi nell’autunno 1944.
      Chi desiderasse maggiori informazioni su "Radio Libertà" e Michele Anelli consulti questa pagina
    Per maggiori dettagli consultare la locandina

  • Boleto, San Maurizio d'Opaglio, sabato 25 aprile, a partire dalle ore 12,30
    Le iniziative della Sezione Anpi Basso Cusio per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione, organizzate in sinergia con altri enti od associazioni, tra cui il Comune di Madonna del Sasso ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    • Presso il Circolo Arci di Boleto
      • Ore 12,30 - Pranzo sociale
      • Ore 15,00 - I Quinta Rua in concerto
        CantoContro, canzoni in disaccordo
    • Presso il Teatro di San Maurizio d'Opaglio
      • Ore 21,00 - Liberi tutti, una nuova produzione del Teatro delle Selve intorno al tema della Resistenza

  • Gozzano, sabato 25 aprile 2015, 70° Anniversario della Liberazione - Manifestazione pubblica aperta alla cittadinanza
    • Ore 9.30 p.zza Matteotti
      • Partenza corteo per le vie cittadine
    • Ore 11.00 parco della Rimembranza
      • Saluti del sindaco Carla Biscuola
      • Orazione ufficiale: Prof.ssa Antonella Braga

  • Cameri, sabato, 25 aprile 2015 - 70° Anniversario della Liberazione
    Il Comune di Cameri, affiancato dall'Anpi, Sezione di Cameri, celebra il 70° Anniversario della Liberazione
    Programma:
    • Ore 09,45 - Raduno in piazza Dante
    • Ore 10,05 - S. Messa in Chiesa Parrocchiale in suffragio dei Caduti per la Libertà
    • Ore 10,45 - Corteo. Deposizione delle corone ai monumenti ai Caduti in piazza Martiri ed in piazza Dante, con la partecipazione della Banda Musicale Margherita
      Deposizione fiori al monumento ai Partigiani al Circolo Matteotti e visita alla mostra sulla Resistenza
    Al termine rinfresco offerto dalla Sez. Soci Novacoop di Cameri, dal Circolo Matteotti e dall’ Amministrazione Comunale

  • Novara, sabato 25 aprile 2015 - 70° Anniversario della Liberazione - Manifestazione pubblica aperta alla cittadinanza
    • Viale IV Novembre - ore 9,30
      • Deposizione corona al Monumento ai Caduti
      • Partenza corteo
    • Duomo - ore 10,00
      • S. Messa
    • Cortile Broletto - ore 10,45
      • Omaggio al Monumento dei Caduti della Lotta di Liberazione
      • Deposizione corone di alloro
      • Saluti delle Autorità
      • Orazione ufficiale: Prof. Augusto Ferrari, Assessore Regionale

  • Milano, sabato, 25 aprile 2015, ore 14,00 - Manifestazione nazionale di Milano - appuntamento in Corso Venezia (angolo Via Palestro)
    • Partenza del Corteo alle ore 14,30
    • Comizio conclusivo in Piazza Duomo
    • Al termine della manifestazione in Piazza Duomo, omaggio alla Loggia dei Mercanti
    • Inaugurazione Casa della Memoria in Via Confalonieri
    Istruzioni per Novara - L'organizzazione della partecipazione viene attuata congiuntamente con la CGIL- Partenza in autopullman alle ore 13,00 da Largo De Pagave - Rientro nel tardo pomeriggio
    Chi fosse interessato può prenotare già da ora attraverso l’indirizzo mail anpi.novara@cgilnovaravco.it oppure telefonando ai numeri  327 2114682  -  335 6316737  -  335 1021986

  • Castelletto Sopra Ticino, sabato 25 aprile 2015, ore 11,45, presso la Sala Polivalente Albino Calletti, Via Gramsci 12 - L'Assessorato alla Cultura del Comune di Castelletto Sopra Ticino, nel 70° Anniversario della Liberazione, invita all'inaugurazione della Mostra "Nello sguardo i volti e l'anima della Resistenza" - Opere di Armando Fettolini
    Orario di apertura della Mostra:
    • Dal 26 aprile al 30 maggio 2015
      • giovedì ore 9.30 - 13.00 e ore 14.30 - 18.00
      • venerdì e sabato ore 9.30 - 13.00

  • Le iniziative per il 25 aprile a Omegna e Zona Cusio
    Il programma della Città di Omegna, quello di Casale Corte Cerro e quello di Cesara

  • La celebrazione del 25 aprile programmata dal Comune di Suno

  • Terdobbiate, venerdì, 24 aprile 2015, ore 21,00, presso la Sala Consiliare del Comune di Terdobbiate - Una iniziativa congiunta dei Comuni di Terdobbiate, Nibbiola e Garbagna, con la collaborazione della Scuola di Circo e Teatro «DimiDimitri»
    Rappresentazione di Sfumature, Selezione di lettere dei condannati a morte della Resistenza Italiana - L'ingresso è libero

  • Fiaccolata per il 25 Aprile - Ghemme - La Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano ed il Comune di Ghemme propongono le iniziative per il 70° Anniversario della Liberazione
    • Venerdì 24 Aprile ore 20:45 - Cortile del Municipio – Via Roma, 21
      • Fiaccolata della Liberazione
    • Venerdì 24 Aprile ore 21:30 - Cortile del Municipio – Via Roma, 21
      • Commemorazione ufficiale tenuta dal Prof. Luca Perrone, collaboratore dell’Istituto Storico della Resistenza nelle provincie di Biella e Vercelli
      • a seguire Vento d'Aprile, spettacolo degli alunni della scuola media “Crespi” di Ghemme
    • Sabato 25 Aprile ore 10:00 - Cascina Ferrera
      • Omaggio ai Resistenti Garnis e Samsonas

  • Cannero Riviera, venerdì 24 aprile 2015, ore 21,00, presso la Sala Multiuso in zona Lido, nel 70° Anniversario della Liberazione
    Il gruppo dei Folkamiseria propone Musica Resistente, Musiche, suoni e parole su come nasceva l'Italia repubblicana e costituzionale
    A questo collegamento una breve descrizione delle motivazioni che stanno alla base dello spettacolo, i brani, i componenti l'ensemble

  • Boleto, venerdì 24 aprile, ore 21,00, presso il Circolo Arci di Boleto
    Le iniziative della Sezione Anpi Basso Cusio per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione, organizzate in sinergia con altri enti od associazioni, tra cui il Comune di Madonna del Sasso ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto
    Proiezione del film L'orgia del potere - L'ingresso è libero

  • Grazie per quello che avete fatto
    La consegna degli attestati ai Partigiani ed ai Resistenti svoltasi nel Salone d'Onore della Prefettura il 24 aprile 2015 - La pagina con le foto della cerimonia e dei protagonisti

  • Grazie per quello che avete fatto - Venerdì 24 aprile, ore 11,00, presso il Salone d'Onore della Prefettura, in Novara, Piazza Matteotti, 1 - Incontro con i resistenti e consegna pergamene
    I Resistenti all'antifascismo (o i loro familiari, nel caso fossero impossibilitati ad intervenire per ragioni anagrafiche) hanno ricevuto questa lettera di invito per partecipare alla cerimonia di consegna degli attestati
    Il programma della mattinata, con inizio alle ore 11,00, si articolerà con il seguente sviluppo:
    • Intervento del Prefetto Dott. Francesco Paolo Castaldo
    • intervento del Presidente della Provincia Sig. Matteo Besozzi
    • Intervento Presidente ANPI Provinciale Prof.ssa Anna Cardano
    • Consegna degli attestati
    Concerto finale del coro "Note for Note" dei Coro Voci Bianche di Novara del Maestro Paolo Beretta

  • Gozzano, giovedì 23 aprile, ore 18,00, presso la Sala degli Stemmi di Palazzo Ferrari Ardicini (sede del Comune)
    Inaugurazione della Mostra "La storia eravamo noi" - Intervengono Mario Noro e Paolo Cattaneo

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi di Gozzano e del Comune di Gozzano per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione
    Si comincia giovedì 23 di aprile - Altri eventi sabato 25 aprile e venerdì 08 maggio

  • Novara, giovedì 23 aprile 2015, ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    Nuove espressioni: graphicnovel, dai libri Una mattina mi son svegliato, di Ventura-Franzinelli (Utet) e Enigma: la strana vita di Alan Turing, di Pettinato-Riccioni (Rizzoli)
    Presentazione a cura di Anna Cardano

  • Novara, mercoledì 22 aprile, ore 16,00 - Presso la Sala Consiliare della Provincia, in Novara, Piazza Matteotti, 1, presentazione del libro di Italo Settembri "Italo e la libertà", Racconti e testimonianze di ieri e di oggi, cura di Mariano Settembri
    Di Italo Settembri, che fu tra i fondatori del Comitato Provinciale Anpi di Novara, si parla nella pagina del nostro sito che narra la fondazione del Comitato di Novara e nei verbali dell'epoca in essa riportati
    Da questo collegamento si prende visione dell'indice del volume in presentazione

  • Cesara, martedì 21 aprile 2015 - La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio ed il Comune di Cesara propongono una giornata di incontri con Vanda Canna, staffetta partigiana
    Ore 14,30 - incontro con gli alunni della scuola Primaria di Cesara
    Ore 21,00 - alla Sala Archi del Circolo “Gianni Lancellotti” «La Resistenza al femminile», incontro con la cittadinanza di Cesara - Tutti i dettagli consultando la locandina

  • Lunedì, 20 aprile 2015. ore 21,00 - presso il Museo della Latteria Turnaria di Casale Corte Cerro - Presentazione del volume Giorni di Resistenza e Libertà Colloqui sulla vita, la morte, la guerra con tre uomini della Beltrami
    Il curatore dell'opera Filippo Colombara tratta questi ed altri temi emersi dalle interviste a tre protagonisti dell Resistenza, Bruno Rutto, Dario Cola e Bortolo Consoli
    Intervengono il curatore Filippo Colombara e Gianni Cerutti Direttore Scientifico dell'Istituto Storico della Resistenza "Piero Fornara"

  • Proiezioni di libertà - Domenica 19 aprile, ore 21,00, presso Attico delle Arti - Proiezione Corti sulla Resistenza in collaborazione con Novaracinefestival - Al termine Bicchierata Resistente

  • Un riepilogo sintetico delle iniziative del Comitato Provinciale A.N.P.I. di Novara per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione
    Si comincia il 19 di aprile con i Corti sulla Resistenza proiettati all'Attico delle Arti - E a seguire numerose grosse iniziative

  • Prato Sesia, sabato, 18 aprile 2015, a Baragiotta, frazione di Prato Sesia
    L'Anpi, Sezione di Prato Sesia, con il patrocinio del Comune di Prato Sesia, invita la popolazione alla 21ª giornata dedicata a "La Resistenza, il Popolo, la Memoria"
    Programma
    • Ore 15,00 - S. Messa per i Caduti
    • Ore 15,45 - Intervento delle Autorità e di rappresentanti delle Associazioni
    • Ore 16,00 - Gli studenti della Scuola Media “Curioni” di Romagnano Sesia e della classe 5a della Scuola Elementare di Prato Sesia ricordano la Resistenza
    • Ore 16,30 - Il Maestro Domenico Granieri e gli allievi della Scuola di Musica di Romagnano Sesia eseguiranno brani di musiche resistenziali
    • Ore 16,45 - Cerimonia conclusiva al Cippo Ricordo

  • Giorni di Resistenza e Libertà - San Maurizio d'Opaglio, venerdì 17 aprile, ore 21,00, presso la Biblioteca, Piazza Martiri, 1 - Presentazione del libro Giorni di Resistenza e Libertà di Filippo Colombara, con la presenza dell'autore
    Filippo Colombara si occupa di storia e cultura dei ceti popolari. Fa parte del collettivo di lavoro dell’Istituto Ernesto de Martino ed è membro del comitato scientifico dell’Istituto Storico della Resistenza nel Novarese e nel Verbano Cusio Ossola
    Ingresso libero

  • Un riepilogo sintetico delle iniziative della Sezione Anpi Basso Cusio per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione - Gli eventi sono organizzati in sinergia con altri enti od associazioni, tra cui il Comune di Madonna del Sasso ed il Circolo Arci dei Lavoratori di Boleto - Si comincia venerdì 17 di aprile in Biblioteca a San Maurizio d'Opaglio e si prosegue fino al 02 giugno

  • Novara, giovedì 16 aprile 2015, ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    L’altrui mestiere, "Un viaggio tra racconti e romanzi di Primo Levi", a cura di Anna Cardano
    A seguire: inaugurazione della mostra "I giornali della Resistenza e della Liberazione" a cura a cura dei volontari della Biblioteca

  • Le Rotaie della Memoria - Cameri, mercoledì 15 aprile, ore 21,15, presso Biblioteca Civica di Cameri, in Via Novara, 20
    Teatro di narrazione sulla vita del partigiano Albino Calletti, "Capitano Bruno", di e con Giulia Viana - Ingresso libero

  • Novara, mercoledì 15 Aprile, ore 17.30, presso la Sala Genocchio di Palazzo Vochieri
    Presentazione del libro “In cielo c’è sempre una stella per meDiario di guerra partigiana di Giorgio Buridan
    Con Margherita Zucchi e Maria Silvia Caffari - Conduce Giovanni Cerutti

  • Un riepilogo sintetico delle iniziative promosse a Novara, dal Comune di Novara e dalle Associazioni con il patrocinio del Comune di Novara, per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione
    Si comincia mercoledì 15 aprile presso la Biblioteca Negroni a Palazzo Vochieri e si prosegue fino al 02 giugno

  • Arona, martedì 14 aprile - La Città di Arona e la Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona rievocano il 70° Anniversario Battaglia di Arona
    Programma:
    • ore 10,00 - Raduno presso il Cimitero di Arona - Cerimonia in ricordo della Battaglia di Arona (14 aprile 1945) e della Liberazione, presenti autorità, associazioni, cittadinanza.
    • ore 11,00 - Presso la Sala Tommaso Moro (Palazzo di Città), inaugurazione della Mostra “70° della Battaglia di Arona e della Liberazione”, realizzata con testimonianze e documentazione locale ed integrata con documenti esistenti presso l'Archivio Storico Comunale di Arona; esposizione inoltre della Mostra “Luoghi della Memoria" sugli eccidi compiti dai nazifascismi nelle provincie di Novara e VCO realizzata dalla “Associazione Casa della Resistenza di Fondotoce.
    • ore 21,00 - Presso il Salone Perucchetti ( ex Aula Magna del Comune) proiezione del lungometraggio “600.000 NO La resistenza degli Internati Militari Italiani” dell'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza di Torino.
    Per maggiori dettagli consultare la locandina

  • Il programma delle iniziative della Sezione Anpi "Carlo Barberi" di Arona e della Città di Arona per ricordare il 70° Anniversario Battaglia di Arona ed il 70° Anniversario della Liberazione
    Si comincia martedì 14 di aprile con la rievocazione della Battaglia di Arona. Si prosegue sabato 25 aprile e domenica 26 aprile

  • Domenica, 12 aprile 2015, Alpe Cardello di Germagno, 70° Anniversario del sacrificio dei partigiani trucidati dai nazifascisti all’ Alpe Cardello il 12 aprile 1945
    Orazione ufficiale tenuta da Filippo Colombara dell'Istituto Ernesto De Martino - A questo link si possono consultare notizie sull'eccidio

  • 70 Anni di Memoria - Romentino, sabato 11 aprile, ore 16,00, presso il Circolo Culturale "Pio Occhetta", in Via Paolo Donati
    Inaugurazione Mostra “70 Anni di Memoria Romentino, fatti, persone, racconti
    Una iniziativa congiunta tra la Sezione Anpi di Romentino, il Comune di Romentino e l'Istituto Storico della Resistenza e della Storia Contemporanea "Piero Fornara"
    La Mostra rimarrà aperta da sabato 11 aprile a domenica 03 maggio
    Orari d'apertura:
    • da lunedì a mercoledì dalle ore 09,00 alle ore 12,00
    • da giovedì a domenica dalle ore 09,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 19,00
    L'ingresso è libero

  • Canti della Resistenza italiana - Ghemme, sabato, 11 aprile 2015, ore 21,00, presso Palazzo Gallarati, Piazza Castello, 47 - La Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano, in occasione del 70° Anniversario della Liberazione è lieta di proporre un programma con la Corale "Pizio Greta" della Sezione Anpi di Fontaneto d'Agogna «124ª Brigata Pizio Greta», con un repertorio di "Canti della Resistenza Italiana"

  • XXV APRILE. La libertà. Gli spiriti liberi - Cameri, sabato 11 aprile, ore 17,00, presso Circolo Culturale "G. Matteotti", in Via Mazzucchelli, 75
    Inaugurazione Mostra sulla Resistenza “Gli Spiriti Liberi” con opere di Giorgio Rava
    Orari d'apertura:
    • tutti i giorni feriali, escluso il giovedì, dalle ore 08,00, alle ore 22,00
    • il giovedì sempre chiuso
    • la domenica dalle ore 08,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 22,00
    Nella medesima occasione presentazione del libro “Sorrisi di Resistenza” di Giorgio Rava, a cura di Cesare Bermani - L'ingresso è libero

  • Un riepilogo sintetico delle iniziative della Sezione Anpi di Cameri per ricordare il 70° Anniversario della Liberazione
    Si comincia sabato 11 di aprile con una Mostra sulla Resistenza e la presentazione di un libro - E a seguire numerose altre, interessanti iniziative

  • Galliate, sabato, 11 aprile 2015, ore 21,00, presso la Sala Consigliare del Castello Sforzesco-Visconteo
    L'Anpi, Sezione di Galliate, in collaborazione con Auser, associazione di volontariato, e con TRAPARENTESI, associazione di teatro amatoriale, con il patrocinio della Città di Galliate, in occasione del 70° Anniversario della Liberazione propone "Oltre il ponte" serata di canti della Resistenza interpretati da Sandra Boninelli

  • 10 aprile 2015, 70° Anniversario della rappresaglia di Isarno, in cui furono trucidati tre agricoltori delle cascine Ferranda e Moresca, Giuseppe Avondo, Angelo Colli e Cesare Marchioni

  • Prato Sesia, venerdì, 10 aprile 2015, ore 21,00, presso Centro Incontro Carlo Polo
    L'Anpi, Sezione di Prato Sesia, con il patrocinio del Comune di Prato Sesia, organizza, nella ricorrenza del 70° Anniversario della lotta di Liberazione, lo spettacolo di canti, musiche e letture "Cantiamo la Libertà"
    Partecipano il Coro "Volante Cucciolo" della Sezione Anpi di Verbania e gli attori Alice Salvoldi e Daniele Conserva - L'ingresso è libero

  • Novara, giovedì 09 aprile 2015, ore 18,00, a "Palazzo Vochieri" - Biblioteca Civica Negroni - Corso Cavallotti, 6
    Resistenza e Resistenze, a partire dai libri "Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana", a cura di Pietro Malvezzi e Giovanni Pirelli, (Einaudi), e "Non preoccuparti che muoio innocente: lettere di condannati a morte della Resistenza novarese", a cura di Mauro Begozzi, (Interlinea)

  • Lunedì 30 marzo 2015 - La Sezione Anpi di Grignasco, in collaborazione con il Comune di Grignasco, promuove la rievocazione del 70° Anniversario della Battaglia del Cimitero
    • Ore 20,00 - Raduno dei partecipanti presso la sede ANPI di via C. Perazzi, 10 (Vecchio Municipio)
    • Ore 20,15 - Partenza della fiaccolata con arrivo al Sacrario ai Caduti
    • Ore 21,00 - Orazione di Luca Perrone, collaboratore dell'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia
      Al termine Concerto della Musica S.O.M.S. di Grignasco
    Dalle pagine della nostra sezione "Storia" proponiamo la ricostruzione della battaglia, combattuta il 30 marzo 1945 nei pressi Cimitero di Bovagliano, in territorio di Grignasco

  • Domenica 29 marzo 2015 e Lunedì 30 marzo 2015, Orfengo, Cameriano, Casalino - 70° Anniversario in memoria dei 7 Martiri di Casalino
    Tutte le iniziative della Commemorazione:
    • Domenica 29 marzo 2015
      • A ORFENGO
        • ore 08.45 - Messa commemorativa in suffragio dei Sette Martiri. Deposizione floreale alla lapide del Partigiano in Via Cavour 14.
        A CAMERIANO
        • ore 10.00 - Presso la Sala Polivalente scolastica, intervento degli alunni della Scuola Secondaria di I° Grado "Ezio Roncaglione".Raduno davanti alle Scuole e omaggio floreale alla lapide dei Caduti. Riprende il corteo lungo Via Matteotti, Via Vercelli e Via Casalino.
        AL “PARCO DELLA PACE” - S.P. 10 - CAMERIANO - CASALINO
        • ore 10.45 - Deposizione corone presso il monumento alla Resistenza, saluto delle Autorità presenti e Orazione ufficiale dell'onorevole Franca Biondelli, Sottosegretario di Stato presso il Ministero del Lavoro e delle Polotiche Sociali.
        A CASALINO
        • ore 11.30 - Ritrovo davanti al Circolo Sette Martiri; a seguire, corteo verso il Cimitero e omaggio floreale al Sacrario Partigiano. Ritorno al Municipio e deposizione floreale alla lapide dei Caduti. Rinfresco. Nella sala della Biblioteca, proiezione del docu-film sul «70° Anniversario dell'Eccidio dei 7 Martiri».
      Lunedì 30 marzo 2015
      • A CASALINO
        • ore 21.00 - Presso la Sala Consigliare del Comune di Casalino avrà luogo una Meditazione musicale della Corale "Pizio Greta" della Sezione Anpi di Fontaneto d'Agogna «124ª Brigata Pizio Greta».
    Domenica 29 vi sarà la partecipazopne della Banda musicale di Confienza Le Amministrazioni, le Associazioni e i Gruppi sono invitati a partecipare con gonfaloni e bandiere. La cittadinanza è invitata ad esporre il Tricolore.
    Qui la ricostruzione dei fatti della tragedia del Venerdì Santo

  • Pombia, sabato, 28 marzo 2014, ore 20,45, presso la "Sala Polivalente" in Via Garibaldi, 16
    La Sezione Anpi "Rinaldo Bertolotti" di Pombia, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Pombia, con la Biblioteca Comunale di Pombia, con l'Associazione Culturale Stella Alpina e con l'Associazione Teatrale-Culturale "La Lampada di Aladino", organizza, nella ricorrenza del 70° Anniversario della lotta di Liberazione, la presentazione del romanzo I passi del padre, di Alfredo Stoppa
    Sarà presente l'autore - Nel corso della serata saranno proposti "Canti della Resistenza", tratti dallo spettacolo "Note di Resistenza"
    L'ingresso è libero

  • Sabato 28 marzo 2015, Solcio di Lesa - Celebrazione del 70° Anniversario della Fucilazione del Martiri di Solcio, avvenuta al vecchio imbarcadero il 24 marzo 1945
    Qui è possibile consultare il programma della cerimonia commemorativa

  • Romentino, venerdì, 27 marzo 2014, ore 21,00, al Centro Culturale "Pio Occhetta", in Via Donati - Una iniziativa della Sezione Anpi di Romentino in collaborazione con il Comune di Romentino e l'Associazione Culturale Stella Alpina
    Pane e Rose, rappresentazione teatrale a cura della "Compagnia 25 Marzo", a ricordo della tragedia dell'incendio alla "Triangle Company", a New York, del 25 marzo 1911
    L'ingresso è gratuito

  • Ghemme, venerdì 27 marzo 2015, sottotetto del Municipio - La Grande Guerra, una iniziativa dei Comuni di Ghemme e di Sizzano e dalla Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, Sezione di Ghemme
    Mostra della Prima Guerra Mondiale nella ricorrenza del centenario - Inaugurazione venerdì 27 marzo 2015, ore 10,30

  • Il 14 luglio 1945, al Castello Sforzesco di Milano, andò in scena un grande ballo collettivo organizzato per festeggiare la fine delle ostilità
    In occasione del 70° della Liberazione i circoli Arci si stanno attivando per organizzare la replica delle danze
    Anche la macchina organizzativa dell'Anpi è già in azione - L'opinione di Carlo Smuraglia, Presidente Nazionale dell'ANPI: «E' un'iniziativa simbolicamente forte che si aggiunge a quelle tradizionali e che dà il senso di una comunità viva e vivace che vuole andare avanti con fiducia e coraggio»
    Tutto ciò ricostruito nella pagina del Corriere della Sera del 25 marzo 2015

  • Mercoledì 25 marzo 2015, alle ore 21,00, presso Palazzo Gallarati in Piazza Castello, 47, a Ghemme
    La Sezione Anpi di Ghemme - Sizzano, con il patrocinio del Comune di Ghemme propongono "Radio Libertà", spettacolo di parole e musica di e con Michele Anelli
    Spettacolo ed artista sono illustrati in maniera più esaustiva in questa apposita pagina dedicata all'evento
    Qui la locandina presentata dalla Sezione di Ghemme - Sizzano, con l'invito a partecipare

  • Con il cuore di allora. Borgosesiani nella Resistenza - Romagnano Sesia, da mercoledì 24 marzo a sabato 25 aprile, nel cortile del Municipio, Piazza Libertà, 11
    Immagini dal fondo fotografico Moscatelli - A cura dell'Istituto della Storia della Resistenza e della Società Contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia

  • Martedì, 24 marzo 2015 cade il 71° Anniversario dell'Eccidio delle Fosse Ardeatine in cui furono trucidati 335 civili e militari italiani. Da Wikipedia la ricostruzione dell'eccidio, la lista delle vittime, il processo ai responsabili, la bibliografia

  • Una iniziativa della Sezione Anpi di Castelletto Ticino - Domenica, 22 marzo 2015, con raduno in Piazza F.lli Cervi alla ore 9,00, partecipazione alla commemorazione dei Partigiani caduti in Valpiana
    Dopo il rientro, come consuetudine, pranzo resistente alla Casa del Popolo e, in coda a questo, la giornata proseguirà con la raccolta delle adesioni per il tesseramento Anpi 2015

  • Miasino, domenica 22 marzo 2015 - La Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio, in collaborazione con il Comune di Miasino e la Federazione Italiana Volontari della Libertà, ricorda il 70° Anniversario dei Martiri miasinesi della Libertà

  • Invorio, venerdì 20 marzo 2015, ore 17,00, presso la Sala Curioni in Via Curioni, 2, in Invorio Inferiore - Nell'ambito delle iniziative per la commemorazione del 70° Anniversario dell'eccidio di San Marcello ci sarà la presentazione del libro «"Franca" e il lume della Cevola - La vita, la guerra, i partigiani»
    Presenti gli autori Giulia e Lorenzo Borelli e Gianni Cerutti, direttore dell'Istituto Storico per la Resistenza "Piero Fornara" - Modera Nicola Fonzo

  • IMPORTANTE - Una indignata dichiarazione del Presidente Nazionale dell'ANPI Carlo Smuraglia in merito al conferimento di una medaglia ad un ufficiale della RSI che combattè fianco a fianco con le SS naziste
    Seguendo il link si apre la pagina con tutte le notizie e la rassegna stampa

  • Una nutrita serie di iniziative delle Sezioni di Ghemme, Prato Sesia e Romagnano Sesia

  • Romagnano Sesia, lunedì 16 marzo 2015, ore 21,00, presso la Sala Consiliare in Piazza Libertà, 11 - Recital di Bernardo Beisso, "Il disertore"

  • Domenica 15 marzo 2015, Romagnano Sesia - Celebrazione pubblica del 70° della battaglia di Romagnano - Promuovono la manifestazione il Comune di Romagmano Sesia e la Sezione ANPI di Romagnano
    Ore 09.20 -  Raduno in Piazza 16 Marzo
    Ore 10.00 -  Santa Messa sul Piazzale del Collegio Curioni
    Ore 10.20 -  Saluto del Sindaco di Romagnano Sesia Cristina Baraggioni
    -  Saluto Presidente dell'Anpi Sezione di Romagnano Fiorenzo Galetti
    -  Intervento del Vice Presidente dell'Anpi Nazionale Carla Nespolo
    -  Intervento degli studenti dell'Istituto Comprensivo "G. Curioni"
       di Romagnano
    Ore 11.20 -  Partenza del corteo e omaggio floreale ai Monumenti dei Caduti
       in Piazza 16 Marzo e in Piazza Libertà
    -  Rinfresco nel cortile del Municipio
    Presterà servizio la Banda Musicale Cittadina. La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa.
    Programma dettagliato della celebrazione a questo link
    Qui alcuni cenni sulla battaglia di Romagnano

  • La Battaglia di Romagnano approda in un libro - Giovedì, 12 marzo 2015, alle ore 21,00, alla Sala Consiliare Giacomo Grai in Piazza Libertà,11
    Presentazione del libro "Quando si tratta di attaccare… 16 marzo 1945 La battaglia di Romagnano"
    L’Anpi di Romagnano, in occasione del 70° anniversario ha affidato l’incarico di ricostruirne l'evento ad Enrico Pagano, direttore dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia - Serata con la presenza dell'autore Enrico Pagano

  • Ghemme, domenica 08 marzo 2015 - L'Anpi sezione di Ghemme, con il patrocinio del Comune di Ghemme propone la rievocazione per il 70° Anniversario dell'Eccidio dei 10 Martiri
    Ritrovo alle ore 09.00 in Municipio, alle ore 09,30 corteo e commemorazione presso il Monumento ai 10 Martiri
    Dalle pagine della nostra sezione "Storia" la ricostruzione dell'Eccidio di Ghemme del 06 marzo 1945

  • Tra le manifestazioni indette lo scorso 25 aprile 2014 per l'anniversario della Liberazione, l'Anpi di Novara aveva affiancato l'iniziativa della Famiglia Calletti e proposto lo spettacolo Le rotaie della memoria, un monologo sulla straordinaria vita di Albino Calletti, il Capitano Bruno, andato in scena al Piccolo Coccia il 30 aprile 2014 e recitato da una bravissima Giulia Viana
    Recentemente la Compagnia "Eco di fondo" con lo spettacolo "Le rotaie della memoria" ha vinto il Premio Riccardo Pradella, riconoscimento istituito dall’Accademia dei Filodrammatici in memoria dell’attore teatrale scomparso nell’agosto del 2012 e riservato alle giovani compagnie teatrali
    Il "premio" è consistito in un passaggio dello spettacolo al teatro Filodrammatici di Milano il 02 di marzo alle ore 21,00. Un posto dove il "teatro" è una cosa grossa. L'essere riusciti ad approdare ai Filodrammatici testimonia della passione e della bravura dei componenti la compagnia, tutti giovanissimi. Ai premi sono abbonati, non è la prima volta che conseguono un riconoscimento di prestigio. Complimenti vivissimi a Giulia Viana e a tutta la compagnia

  • Pombia, sabato 28 febbraio 2015, ore 18,00 - presso la Sala Polivalente in Via Garibaldi, 16 - L'Anpi Sezione "Rinaldo Bertolotti" di Pombia, con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Pombia, della Biblioteca comunale di Pombia e dell'Associazione Culturale Stella Alpina presenta il libro "Io, partigiano senza medaglie ", di "Pippo" Platinetti, partigiano
    Alla presenza dell'autore "Pippo" Platinetti - La presentazione del libro è a cura del Prof. Franco Giannantoni, storico - Floriano Negri (per chi non ne fosse a conoscenza diciamo che, oltre che artista poliedrico, Negri è anche una preziosa risorsa per l'Anpi, nella veste di segretario della nostra Sezione di Gozzano) legge alcuni passi del libro - Il Coro Pizio Greta della Sezione di Fontaneto d'Agogna esegue canti partigiani

  • Venerdì, 27 febbraio 2015. ore 18,00 - presso la Casa della Resistenza di Verbania Fondotoce
    Presentazione del libro " La pattuglia dei disgraziati" di Silvio Foini - Presenza ed intervento dell'autore

  • Dal "Corriere di Novara" del 26/02/2015 un servizio sulla commemorazione di domenica 22 febbraio, a Cressa, dei Partigiani Medaglia d'Oro Ernesto Mora ed Ezio Gibin

  • Roma, 26 febbraio - Convegno Processo ad Alfred Stork, Le verità giudiziali sulla strage di Cefalonia dopo 70 anni

  • 25/02/1945 ÷ 25/02/2015 - 70 anni dalla Battaglia di Cesara - Domenica 01 marzo, a Cesara, ad iniziativa della Sezione Anpi di Omegna e Zona Cusio e del Comune di Cesara, a partire dalle ore 10,00, cerimonia di Commemorazione
    Da qui si può consultare la locandina con dettagliato programma della giornata
    Dalla nostra pagina della sezione "Storia" notizie sulla Battaglia di Cesara

  • 23/02/1945 ÷ 23/02/2015 - La Sezione di Borgomanero dell'ANPI in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della Città di Borgomanero ed il Comune di Cressa ricordano il 70° Anniversario del sacrificio di Ernesto Mora e Ezio Gibin, Medaglie d'oro della Resistenza
    Il programma prevede, il giorno 20, alle ore 21,00, presso il Parco della Resistenza di Borgomanero “Le parole del cuore, testimonianza e ricordi della Resistenza” - Interventi, racconti e letture
    Domenica 22 febbraio 2015, alle ore 10,00, raduno presso il Circolo Arci di Cressa, quindi Corteo al Cippo Commemorativo a Cressa - Canti partigiani eseguiti dal Coro "Pizio Greta" della Sezione Anpi di Fontaneto d'Agogna
    Orazione ufficiale a cura di Giovanni Cerutti, direttore scientifico dell'Istituto Storico della Resistenza e della società contemporanea "Piero Fornara" di Novara
    Qui la pagina di storia sul sacrificio di Mora e Gibin

  • L'Anpi Sezione di Cameri, in collaborazione con il "Circolo Matteotti" di Cameri, il Circolo Culturale Ambrogio Colli, la Coop Sezione Soci di Cameri e con il Gruppo di Volpedo, rete di circoli socialisti e libertari organizza, presso la Sala Riunioni del Circolo "G. Matteotti" in Via Mazzucchelli, 75, a Cameri, la Mostra Immagini della Grande Guerra, Le copertine de "La Domenica del Corriere" 1914 - 1918
    Patrocinano il Comune di Cameri e l'Associazione Pro Loco di Cameri
    Inaugurazione e visita sabato 21 febbraio alle ore 17,00 - Apertura della Mostra dal 14 febbraio al 21 di marzo compresi
    Orari d'apertura:
    • tutti i giorni feriali, escluso il giovedì, dalle ore 08,00, alle ore 23,00
    • il giovedì sempre chiuso
    • la domenica dalle ore 08,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 23,00
    Si ringraziano i Signori Annamaria e Guido Bosetto che hanno gentilmente concesso in prestito la raccolta dell copertine esposte.
    Sabato 28 febbraio, alle ore 17,00, alla Sala Riunioni del Circolo "G. Matteotti", Incontro - Dibattito «A cent'anni dalla Grande Guerra»
    • Presentazione ed apertura dei lavori - Antonio Meda, Presidente del Circolo Culturale "G. Matteotti" di Cameri
    • Intervengono:
      • Valeria Galli - Sindaco di Cameri
      • Marco Brunazzi - Il socialismo europeo e la Grande Guerra
      • Anna Cardano, Presidente del Comitato Provinciale Anpi di Novara - Il popolo in armi, la propaganda interna, la vita di trincea
    • Moderatore - Sergio Ferrario

  • Sabato, 21 febbraio 2015. ore 16,00 - presso la Sala del Centro Incontri della Regione Piemonte, Corso Stati Uniti, 23 - L'ANPI organizza un convegno su Legge elettorale e riforma del Senato - Intervengono Gustavo Zagrebelsky, Presidente emerito della Corte Costituzionale, Carlo Smuraglia, Presidente nazionale ANPI, Antonio Caputo, Difensore civico della Regione Piemonte, introduce e coordina Sandra Bonsanti Presidente di Libertà e Giustizia
    Questo convegno è anche oggetto, in forma più esaustiva, della newsletter n° 150 edita dall'Anpi nazionale, consultabile a questo collegamento

  • Rimpasto della composizione del Comitato Provinciale - I componenti del Consiglio Direttivo Provinciale - Ubicazione Sede

  • Sabato, 14 febbraio 2015. ore 17,30 - presso la Biblioteca Civica "Gianni Rodari" di Omegna, Via XI Settembre, 9
    Presentazione del volume Giorni di Resistenza e Libertà Colloqui sulla vita, la morte, la guerra con tre uomini della Beltrami
    Il curatore dell'opera Filippo Colombara tratta questi ed altri temi emersi dalle interviste a tre protagonisti dell Resistenza, Bruno Rutto, Dario Cola e Bortolo Consoli
    Intervengono il curatore Filippo Colombara e Gianni Cerutti Direttore Scientifico dell'Istituto Storico della Resistenza "Piero Fornara"

  • 13/02/1944 ÷ 13/02/2015 - 71 anni dalla Battaglia di Megolo in cui caddero Filippo Maria Beltrami ed altri 11 partigiani del suo reparto
    A questo link la locandina con tutte le iniziative - Domenica 15 febbraio alle ore 11,00 l'Orazione commemorativa ufficiale sarà tenuta dal Sindaco di Monza Roberto Scanagatti
    A questo collegamento notizie sulla Battaglia di Megolo

  • Il concorso E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior! organizzato dal Comitato Provinciale Anpi di Novara, in collaborazione con l’ Associazione Culturale Novara Cine Festival, l’Associazione Free Tribe di Oleggio, il Teatro de’ Bisognosi di Gozzano, nell’ambito delle manifestazioni promosse per il 70° anniversario della Lotta di Liberazione - Aggiornamento dei termini di presentazione delle opere - Già Home Page

  • E' uscito "Selma", un film sulla marcia dei neri da Selma a Montgomery (Alabama), nel marzo del 1965, marcia guidata dal reverendo Martin Luther King
    Da "IlFattoQuotidiano.it" del 12 febbraio un articolo di Furio Colombo, giornalista e scrittore
    Colombo, nel marzo 1965, a Selma c'era, narra della «tensione fortissima, allo stesso tempo serena» ed ancora «ansiosa, quasi disperata» di quei momenti. Si capiva che Martin Luther King stava cambiando la storia

  • Il messaggio indirizzato dal Presidente dell'Anpi Prof. Carlo Smuraglia al neo eletto Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

  • Mezzogiorno, la Resistenza dimenticata - Il 22 di gennaio, alla "Società Napoletana di Storia Patria", al Maschio Angioino, l'ANPI propone una rilettura della Resistenza come fenomeno attinente l'intero territorio nazionale e non esclusivamente il centro-nord
    Ha aperto i lavori il Presidente dell'Anpi Nazionale Carlo Smuraglia
    Qui un estratto di rassegna stampa: da il Mattino del 22/01/2015 e da la Repubblica sempre del 22/01/2015

  • Una iniziativa del Comitato Provinciale di Novara per il Giorno della Memoria 2015

  • Il concorso E tutti quelli che passeranno mi diranno che bel fior! organizzato dal Comitato Provinciale Anpi di Novara, in collaborazione con l’ Associazione Culturale Novara Cine Festival, l’Associazione Free Tribe di Oleggio, il Teatro de’ Bisognosi di Gozzano, nell’ambito delle manifestazioni promosse per il 70° anniversario della Lotta di Liberazione - Già Home Page

  • Cavaglio d'Agogna, domenica 18 gennaio 2015, a partire dalle ore 14,00 - Settant'anni fa, il 19 gennaio 1945 si spegneva a Mathausen-Gusen Carletto Leonardi, una delle più belle figure dell'antifascismo italiano
    Il Comune di Cavaglio d'Agogna, unitamente all'Anpi, Comitato Provinciale di Novara ed all'Istituto Storico della Resistenza "Piero Fornara" ne commemorano la figura
    In questa pagina si può visionare una sintetica biografia di Carletto Leonardi

  • Appello dall'Anpi Nazionale sulle riforme costituzionali (Senato) e sull'Italicum (legge elettorale) ai parlamentari, ai partiti, ai cittadini. Non riforma, ma strappo alla democrazia
    Un estratto di rassegna stampa, da Il Fatto Quotidiano del 17/01/2015 e da il manifesto del 17/01/2015 - Hanno dato vasta eco all'appello dell'Anpi Nazionale Articolo 21 e arcireport
    L'appello è stato segnalato anche da Libertà e Giustizia

  • Meina, domenica 11 gennaio 2015, a partire dalle ore 10,00 ha avuto luogo la Cerimonia di inaugurazione delle Pietre della Memoria
    Le prime tre "pietre d'inciampo", opera dall’artista tedesco Gunter Demig, sono dedicate ai tre fratelli Fernandez Diaz, le più giovani vittime dell'efferata strage di ebrei civili, iniziata il 12 settembre 1943, la prima strage di ebrei in Italia - L'opera sarà in futuro completata con altre 13 "pietre" a ricordo delle 16 vittime di Meina
    Qui si può prendere visione del programma della manifestazione e degli scopi dell'iniziativa - Obiettivo sarebbe estendere il progetto a tutti gli 8 comuni coinvolti per ricordare tutte le 57 vittime finora accertate della strage
    Per una conoscenza più esaustiva si suggerisce l'ottimo documentario "Even 1943" Olocausto sul Lago Maggiore, che si può richiedere alla Casa della Resistenza di Fondotoce, info@casadellaresistenza.it





   CHI SIAMO




   LA COSTITUZIONE della
   REPUBBLICA ITALIANA